domenica 7 maggio 2017

Una donna che è tutte le donne





Il Vangelo di oggi non è pertinente a quanto dirà il mio post. 
Vorrei dedicare questo mese a Maria Madre di Gesù.
Forse farò un'eccezione per l'anniversario del mio papà.

 


Per scrivere di Te debbo stare in silenzio.
Stare in silenzio non basta.
Per scrivere di Te, debbo dimorare nel silenzio.
Entro nel silenzio come si apre una porta
e si oltrepassa la soglia e...si è in casa.

Il silenzio non è vuoto, è una casa che mi accoglie nel profumo amico dell'intimità
uno spazio d'anima, il luogo dell'incontro.
Per scrivere di chi Ti ha visto e toccato
debbo rimanere qui, dentro:  dentro la casa del silenzio.





"Ciò che lotta chi ama, ciò che guadagna quando riesce a vincere,
è di essere vinto dall'altro".
(Hadewijch d'Anversa)

Non è vero che la fede sia lotta.
Piuttosto è resa.

Non il crociato
chiuso nella sua rigida armatura
ma un cuore permeabile
anche sferzato dalla siccità
terra riarsa che si fende in crepe
aperte come bocche
a bere l'acqua che verrà.
Non falce calata sulle malerbe
piuttosto ape
che stilla miele da fiori amari
piuttosto palpebra schiusa
anche dentro l'oscurità
occhio che cede alla promessa 
della Luce impossibile.
Piuttosto donna
Tu
che Ti apri tenera
accogliendo un seme
tra l'imperversare di tutti gli Erodi
della storia.
(Marina Marcolini)


8 commenti:

franco battaglia ha detto...

"Non è vero che la fede sia lotta.
Piuttosto è resa"

Bellissima frase. E splendido arrendersi senza arrovellarsi di continuo il cervello.

Gus O. ha detto...

Post molto spirituale.
Grazie Lucia.
Bacio.

Tomaso ha detto...

Cara Lucia, io direi una madre di tutti!!!
Ciao e buon inizio della settimana con un abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Mr Loto ha detto...

In quello che scrivi passa sempre molto di quello che sei. Oltre alla fede, c'è sempre tanta delicatezza ed eleganza...
Buona settimana.

Lucia Nadal ha detto...

Mr. Loto ....oh sì sono proprio così!!!!Ma non è vero ma mi fa molto piacere leggere che lo pensi! Però questa mattina dalla parrucchiera, salutando le signore che non conosco, ma è giusto salutare, una simpaticona prima di uscire è venuta a darmi un bacio...perchè "lei è molto dolce!" non mi sembra che mi abbia leccato baciandomi!!!! ha, ha. Scherzo. Ho talmente tanti pensieri non felici che debbo scherzare e pregare per restare a galla! Buona giornata Marino.

Lucia Nadal ha detto...

Certo e non l'ho scritta io!!!. Ciao Franco. Grazie. Mi piaci perchè tu leggi sempre tutto......

Lucia Nadal ha detto...

Sei così...dicevi un tempo! Bacio amico mio.

Lucia Nadal ha detto...

Sì una madre di tutti noi! Abbraccio con sorriso.