Prima del viaggio - Montale

4 comments



 Prima del viaggio -

Prima del viaggio si scrutano gli orari,
le coincidenze, le soste, le pernottazioni
e le prenotazioni ( di camere con bagno
o doccia, a un letto o due o addirittura un flat);
si consultano
le guide Hachette (pr. Ascètt) e quelle dei musei,
si scambiano valute, si dividono
franchi da escudos, rubli da copechi;
prima del viaggio si informa
qualche amico o parente,si controllano
valigie e passaporti, si completa
il corredo, si acquista un supplemento
di lamette da barba, eventualmente
si dà un’occhiata al testamento, pura
scaramanzia perché i disastri aerei
in percentuale sono nulla;
prima
del viaggio si è tranquilli ma si sospetta che
il saggio non si muova e che il piacere
di ritornare costi uno sproposito.
E poi si parte e tutto è OK e tutto
è per il meglio e inutile.
......................
E ora che ne sarà
del mio viaggio?
Troppo accuratamente l’ho studiato
senza saperne nulla. Un imprevisto
è la sola speranza. Ma mi dicono
che è una stoltezza dirselo.
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

4 commenti:

  1. Conosco un'altra poesia strana di Montale.


    Locuta Lutetia

    Se il mondo va alla malora
    non è solo colpa degli uomini.
    Così diceva una svampita
    pipando una granita col chalumeau
    al Cafè de Paris.

    Non so chi fosse. A volte il Genio è quasi
    una cosa da nulla, un colpo di tosse.

    Eugenio Montale



    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace: "pipando una granita col chalumeau"! e poi "al cafè de Paris"! più bello ancora! Ciao Gus. Grazie!

      Elimina
  2. "Ma mi dicono che è una stoltezza dirselo."
    lascia "viaggiare" la mente e vai..non puoi sbagliare mai.
    Vai dove ti porta il cuore!
    Dolce notte Lucia! :)

    RispondiElimina
  3. "Un imprevisto/è la sola speranza" La sola speranza è qualcosa di nn misurabile. E' un "punto di fuga" lasciare cioè quest interrogativo finale. Ciao Sara!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o