Crisi e...crisi

6 comments

Sono tempi difficili! Prendi l'autobus, vai al supermercato, nella sala-d'attesa del medico, insomma dove c'è gente che chiacchiera si sente parlare di crisi. D'altra parte la crisi c'è davvero! Io ho eliminato alcune spese che mi parevano superflue. I miei figli, chi per la salute, chi per il lavoro non sono poi tanto fuori dalla "crisi".  Oggi però guardo che c'è anche la crisi d'amore di un ragazzo e apro il mio cuore di fronte alla crisi di fatica di una madre; vorrei prendermi sulle spalle la ferita della crisi del dolore altrui.
Allora, ho una voglia irrefrenabile di accarezzare quelle persone e vorrei che potessero sorridere un po' di più, che il Signore doni loro un mattino con tanto sole e che un bimbo incontrandoli regalasse loro un mazzetto di margheritine come hanno fatto con Paolo un pomeriggio di Aprile di tanti anni fa.
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

6 commenti:

  1. Ciao Lucia, effettivamente c'è una grossa crisi, che prende anche i valori morali...
    http://www.youtube.com/watch?v=A6lbIIQjIsU

    RispondiElimina
  2. Oggi ho tempo da dedicare al mio pc e quindi a voi cari amici. Ciao Ricc! Sono andata sul tuo blog quante cose interessanti scrivi! Per la crisi...hai ragione non è solo un fatto di quattrini... è proprio anche un fatto morale. Dobbiamo reimparare ad aiutarci gli uni gli altri proprio come la nostra religione ci sprona...Buona serata!

    RispondiElimina
  3. Noi dobbiamo essere sempre pronti a condividere la sofferenza del prossimo.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto, non di recente, una poesia che parlava di un uomo che cercava da mangiare tra i rifiuti...Mi è sembrata assurda, esagerata, ma nei giorni scorsi andando a fare la spesa, nelle prime ore del mattino, ho visto una persona, anziana, cercare nel cassonetto. Mi si è stretto il cuore. Non ho avuto parole o gesti per aiutarlo...

      Elimina
  4. E' tutto causato da una crisi MORALE ... fin dagli INIZI.
    Io soffro per chi non ce la fa. Tutti proveremo questo DOLORE?
    Scegliere tra la VITA e la morte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vorrei che tutti provassimo sofferenza per le difficoltà di molti, di troppi che vivono ai margini delle nostre città. Ho una figlia infermiera proff. e un figlio assistente sociale... Comunque la scelta è sempre per la vita!

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...