Dove tutto ha avuto inizio!

11 comments
E' trascorsa la Festa dell'Immacolata. Le giornate trascorrono veloci ed ecco che nel buio delle sere invernali, tante luci (forse troppe) ci ricordano che è il Natale è vicino e che cosa significa che riaccade nel tempo e nello spazio della vita?
Dio si fa bambino. l'infinitamente grande diventa l'ultimo, il più piccolo. E' un fatto che dovrebbe commuoverci sempre, tutti: Dio ci ha parlato e ci parla anche oggi per farci capire chi è e si è svelato nell'assoluta innocenza di un bambino. Ci ha comunicato il Suo volto umano.

Ho pensato di inserire due immagini, contradditorie, dei luoghi dove tutto ha avuto inizio e  aggiungerei questa frase: "Senza che Cristo sia presenza ORA - ora!, io non posso amarmi ora, e non posso amare te, ora".











Questo è il muro, il terribile muro tra il territorio israeliano e quello palestinese.



  Qui vivono uomini e donne che fanno i conti con la propria fede. E con una "vocazione dentro una vocazione" quella di vivere qui, dove la presenza di Cristo sembra qualcosa di fragile e nascosto. Ma è una sfida per tutti.




Grotta della Natività

Qui potrei meditare, scoprire tutte le sicurezze che la fede mi dà. Bisbigliare i sospiri dell'anima e ringraziare  Colui che mi ha donato se stesso.

Penso che questi luoghi siano veramente straordinari, non solo la grotta, soprattutto per quello che permette di rivivere. Mi sentirei molto amata e sono sicura che guarderei le persone per quello che sono, nel mistero che solo Dio sa.



Ecco la meta dei miei sogni.
Questa sera potrò sperare di essere nella terra di Gesù e far parte con Lui della  storia reale come  solo può esserlo la VITA!


Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

11 commenti:

  1. Nella fragilità e la tenerezza di un bambino Dio si è fatto uomo.
    E’ il sogno di Dio da sempre cullato nel suo cuore per amore dell’uomo.
    Ciao Lucy, buona giornata!
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dio si è fatto uomo per insegnarci ad amare. Amare gli uomini con i loro pregi e difetti. Amarli....non cambiarli! Ognuno poi farà come la storia di Dio gli suggerirà! Buona serata!

      Elimina
  2. Mi piace il tuo post con quelle immagini molto significative.
    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gus! Hai capito perfettamente il mio pensiero. Buonanotte

      Elimina
  3. Com'è bella questa tua riflessione sul Natale; è proprio vero ... Dio che si è fatto piccolo e vulnerabile, come ognuno di noi...e ci ha dimostrato con l'esempio che, nonostante i nostri limiti umani, possiamo essere spiriti grandi, che illuminano il mondo! E invece noi che facciamo? Innalziamo muri...
    Ma io non perdo la speranza! ;)
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La speranza fa gioire il cuore.....Grazie Mr. Loto. Buona serata.

      Elimina
  4. Ti confesso che non vedo l'ora che venga Natale. E' come se mi sentissi purificata in quel giorno...
    PS Mi spieghi come hai fatto ad inserire il video del canto facendolo partire in modo automatico? Grazie in anticipo.
    Baciobacio sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io attendo con gioia il nuovo Natale!
      Musica: 1) vai su you tube e scegli la musica copiando il codice da incorporare e aggiustando le misure che vuoi usare.
      2) torna al blog e clicca design;poi clicca layaut.
      3) clicca su un gadget e apri la finestra HTLM
      4) compila e incolla il codice aggiungendo dopo lo "0" &autoplay=1
      5) salva.
      Spero di averti aiutato. Se non parte chiedi ancora. Io non penso di aprire ancora il pc. Ho troppo mal di testa. Comunque prima di andare a nanna, leggerò. Buona giornata

      Elimina
    2. Lunedì proverò...In questi due giorni mi è impossibile, ho tre nipoti che mi girano per casa e quindi mi sarà impossibile concentrarmi nel lavoro. Comunque grazie cara e se non riesco ti chiederò.
      Augurissimissimi per oggi. S. Lucia protettrice della vista, e della luce
      Baciobacio sempre

      Elimina
  5. mi hai riportato in quei luoghi dopo 2 anni di lontananza perchè devo tornare non tanto a Betlemme o a Nazzare ma al Santo sepolcro. Sono stato protagonista di una esperienza che in pochi hanno avuto la possibilità di fare. Cerca sul mio blog
    http://andreapac.blog.tiscali.it. Buon Natale se non avremo più la possibilità di vederci virtualmente si intende,

    RispondiElimina
  6. Grazie Andrea per il tuo commento e per la "visita"! Sto preparando la cena quindi non ho il tempo necessario per venire a trovarti, ma domani? Oh domani sì
    Buona serata!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...