24 maggio festa di Maria Ausiliatrice - Lei infinitamente rara

4 comments

A tutte le creature manca qualcosa.
Non soltanto che esse non siano il Creatore,
Dio loro Creatore.
(Questo è nell'ordine delle cose.
E' l'ordine medesimo.)
Che esse non siano il loro proprio Creatore.
Ma in più manca a loro sempre qualche cosa.
A quelle che sono carnali manca precisamente di essere pure.
Noi lo sappiamo.
Ma a quelle che sono pure manca precisamente di essere carnali.
Bisogna saperlo.

A Lei invece non manca niente.
Se non veramente di essere Dio stesso.
Di essere il proprio Creatore.
(Ma questo è l'ordine.)

Poichè essendo carnale Lei è pura. 
Ma essendo pura, Lei è anche carnale.

Ed è così che Lei non è solo una donna unica tra
tutte le donne.
Ma lei è una creatura unica tra tutte le creature.

Letteralmente la prima dopo Dio. Dopo il Creatore.
Subito dopo.
Quella che si trova scendendo, subito quando si scende 
da Dio.
Nella celeste geriarchia.

Beata tra tutte le donne,
Lei non è soltanto la prima tra tutte le creature,
Lei è una creatura uniuca, infinitamente unica, infinitamente
rara.



Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

4 commenti:

  1. Il “Magnificat”: l’intima essenza di Maria



    L'anima mia magnifica il Signore

    e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,

    perché ha guardato l'umiltà della sua serva.

    D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.

    Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente

    e Santo è il suo nome:

    di generazione in generazione la sua misericordia

    si stende su quelli che lo temono.

    Ha spiegato la potenza del suo braccio,

    ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;

    ha rovesciato i potenti dai troni,

    ha innalzato gli umili;

    ha ricolmato di beni gli affamati,

    ha rimandato i ricchi a mani vuote.

    Ha soccorso Israele, suo servo,

    ricordandosi della sua misericordia,

    come aveva promesso ai nostri padri,

    ad Abramo e alla sua discendenza,

    per sempre.”




    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il più bel canto di Maria. Buonanotte! Forse passo dal tuo blog nuovo.

      Elimina
  2. Non le manca niente perché prima di essere la Madonna, era stata la Terra, Sophia, Iside... la Madre, sempre e comunque! :)

    Buon fine settimana, Lucia!^^

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Esci? Buona serata e....mi raccomando sii saggio! Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...