Esortazione di S. Bernardo

2 comments

O chiunque tu sia,
che nel mare di questo mondo
ti senti sballottare tra bufere e tempeste,
non distogliere il tuo sguardo dal fulgore di questa stella,
se non vuoi essere sommerso dai flutti.
Se insorgono i venti delle tentazioni,
se urti negli scogli delle tribolazioni,
guarda alla stella, invoca Maria.

Se turbato dal pensiero della gravità delle tue colpe,
confuso dal deplorevole stato della tua coscienza,
atterrito dalla severità del giudizio,
tu stia per farti dominare dalla tristezza
e cadere nell'abisso della disperazione,
pensa a Maria.

Nei pericoli, nelle angustie, nei dubbi,
pensa a Maria, invoca Maria.

Seguendo Lei, non devierai;
invocandola, non ti dispererai;
pensando a Lei, non peccherai;
tenendoti stretto a Lei, non cadrai.

Se L'avrai come protettrice, non avrai di che temere;
sotto la Sua guida, ti sara lieve ogni fatica;
ed avendoLa propizia, perverrai facilmente alla patria beata.
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

2 commenti:

  1. Ciao Lucia, qui da te è il Paradiso, fuori...
    c'è il tumulto :-(
    Buona giornata!♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Sotto la Sua guida ti sarà lieve ogni fatica"! Ciao!

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o