domenica 29 gennaio 2012

Prima neve di B. Sluckij

                                                                        Prima neve

                                                                 Mi leverò al mattino
tra il ridere pacato dei cristalli
di neve. Cadi, cadi, allegra, buona
Prima neve,
tu sei la prima, sei la prima neve.
I bambini nati in primavera
e gli uccelli non ti conoscevano.
Anch'io sono stupito dal biancore
anch'io stupisco di quest'aria nuova;
nella vecchia città palpita adesso
un che di fresci, di boschivo