venerdì 25 novembre 2011

AVVENTO






Con le parole dell'Evangelista Marco, la Chiesa inizia un nuovo anno liturgico e il periodo d'Avvento
Quindi l'invito urgente del Vangelo: vegliate!
Non la veglia di chi è schiavo e teme il ritorno del padrone, ma la veglia di un figlio che attende con ansia amorosa il ritorno del Padre. Cerchiamo di essere attenti ai "segni" della Sua venuta per essere pronti all'incontro con Lui.