Non sappiamo parlarti, Signore di Donata Doni

1 comment


Non sappiamo parlarTi, Signore.
Parlarti come si parla
alla propria anima,
senza ingannarci,
senza ingannarTi.
ParlarTi come il fiore che s'apre,
come l'astro fisso nella Tua luce,
i cieli assorti nel Tuo splendore.
Non sappiamo che dirTi
trascurate preghiere,
o lanciarTi il grido, della carne ferita.
Insegnaci le parole del silenzio.
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

1 commento:

  1. lucianadal20/07/11, 11:33

    Nelle lodi di questa mattina c'è un'antifona che dice:"Il mio cuore è pronto per Te, per Te, mio Dio" Io sento che il mio cuore è pronto per essere riempito da Cristo dalla Sua Santissima Madre....aspetto...quando succederà questo miracolo! Grazie per i messaggi postatemi, sono un invito e una speranza, una speranza che "il nostro cuore non si è perduto e che i nostri passi non hanno smarrito la Tua strada!" Abbracci a tutti e due!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o