Ninna Nanna per mio Padre

9 comments

Risultati immagini per Enrico Brignano immagini


Sguardo assente che non ho mai capito
se non sta pensando a niente
o se è rimasto un po' impigliato,
prigioniero,
del suo ultimo pensiero.

Mi guarda e so già cosa mi vuole dire
che mi vuole vicino che non vuole dormire.

Sbuffa un po' mentre gli aggiusto il cuscino
chiude gli occhi e mi spia.
Dal lenzuolo, tira fuori una mano
per cercare la mia, per stringerla forte
come quando era forte.
Come quando un sorriso gli apriva tutte le porte....

Mi guarda e so già cosa mi vuole dire
che mi vuole vicino che non vuole dormire...

Ninna nanna per mio padre
ninna nanna perchè è stanco.
Ninna nanna al mio bambino
che mi vuole qui al suo fianco...

Il cuscino si confonde con i suoi capelli bianchi
dormi amore di tuo figlio 
dormi amore che ti stanchi.
Ninna nanna a questo vecchio,
Ninna nanna che è finita
Ninna nanna se Dio vuole
questa è l'ultima salita....

Mi guarda e so già cosa mi vuole dire
che mi vuole vicino che non vuole dormire....

Che nessuno faccia male
quando non mi avrà più vicino
al mio scricciolo impaurito
a questo piccolo uccellino...

Ninna nanna.....che è finita
che si è appena addormentato,
che domani non lavora....
 non vuole essere svegliato... (Enrico Brignano)



Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

9 commenti:

  1. Una ninna nanna, che ognuno di noi vorrebbe sentire, cara Lucia.
    Il simpatico Enrico Brignano è molto bravo...
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bellissimo ascoltarla prima dell'ultima salita! Un sorriso malinconico e stanco. Ciao Tomaso

      Elimina
  2. Una ninna nanna che mi ha commossa fino alle lacrime!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brignano l'ha letta commosso, al padre che era appena partito. Ciao Beatris.Un abbraccio.

      Elimina
  3. Brignano non mi è per nulla simpatico, però questa ninna nanna, mi piace molto, esce l'amore per il padre.
    Grazie Lucia.
    Un abbraccione.
    Dani

    RispondiElimina
  4. mi sono commossa.....
    Brignano sa essere molto bravo sia per ridere ma anche x commuovere....
    ciao Lucia

    RispondiElimina
  5. Lucia, il racconto, che hai postato mi ha fatto fare un tuffo al cuore...la stessa cosa che quasi 10 anni fa succedeva a me, l'ho scritto anche in un mio post, con poche e piccole parole mie.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Le tue parole non sono nè poche nè piccole se vengono dal cuore...e so che è così.
    Quando il mio papà se n'è andato era maggio e lui mi chiedeva dei fiori del cortile dell'ospedale, mi sono girata a guardare e lui ha chiuso gli occhi su quei colori...Buonanotte mia cara. A domani.

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...