I Bambini di Gaza

12 comments


 non sto dormendo, sto volando da Dio







Volerà nel cielo senza nuvole





una voce, un canto inconfondibile:




i bambini di Dio




la gloria canteranno liberi


di Chi ha fatto la vita


e ha dato la Speranza agli uomini.




Signore, da alcuni giorni il cielo di Gaza è limpido e la luna brilla più luminosa che mai, e il fiume l'aspetta nell'acqua.
I bambini dormono sereni abbracciati alla loro mamma se ancora vive o chi resta della loro famiglia.
Sì, Signore, Tu lo sai: c'era la guerra in quel paese ora c'è un respiro di pace. Durerà? Io voglio intanto parlarti di tutti i bambini che sono volati in cielo da Te, tutti quei bambini che Ti stanno cantanto la Gloria.
Per loro adesso non ci sarà più paura, il rumore delle bombe, dei razzi, non c'è più; Tu aiuta chi si è fermato su questa terra, chi ancora piange perchè non  ricorda di che colore è la felicità. Che profumo ha il silenzio e di che parla al loro cuore. Fa' che ascoltino la Tua musica che vedano i Tuoi fiori e che non pensino alla cattiveria degli uomini potenti.
Aiutali a vivere bene questa passeggiata che chiamano "tregua" altrimenti cosa sogneranno domani?

La Storia più grande è il Destino che si svela a poco a poco. Prego per voi Bambini di Gaza.

Mi piace Ricordare Vittorio Arrigoni: fotografo giornalista ed eroe.
Anche lui sta volando, da tempo.

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

12 commenti:

  1. "Bambini all'inferno", il libro di Cecilia Gentile, ripercorre la tragica realtà del conflitto tra israeliani e palestinesi attraverso undici testimonianze di piccoli che abitano quella striscia di mondo lacerata dalla guerra, stretta tra il blocco israeliano e l'integralismo di Hamas. La realtà cruda e brutale schiaccia ogni sogno, costringendoli a crescere in fretta.
    A Gaza, dal 27 dicembre 2008 al 18 gennaio 2009 l'Operazione Piombo Fuso ha causato la morte di 1419 persone, 318 dei quali erano bambini. E chi vive lì, racconta l'autrice, non può sperare nella costruzione di scuole, "perché Israele vieta ai privati l'importazione di materiali da costruzione, permettendola solo alle organizzazioni internazionali, ma sulla base di progetti presentati e approvati dal governo di Israele". È in questo struggente scenario che Cecilia Gentile ha conosciuto Vittorio Arrigoni, l'attivista per i diritti umani assassinato nel 2011.
    Non vorrei essere nei panni di commette questa barbarie.
    Buona notte Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crescendo in fretta questi bambini che uomini saranno domani? Preghiamo per loro che spero ci donino la pace. Buonpomeriggio! Ciao Gus

      Elimina
  2. Ciao Lucia,
    splendido questo pezzo di Chieffo.
    C'è tregua, annunciata come più lunga, però mi chiedo durerà o servirà per ricaricarsi e rifornirsi di nuove armi per continuare a combattere?
    Intanto hai fatto benissimo a ricordare quei piccoli innocenti che non ci sono più e continuiamo a pregare perché non si parli più di guerra ma di definitiva pace.
    Ti abbraccio sensibilissima amica.

    RispondiElimina
  3. Buona domenica di pace vera cominciando da noi stessi. Una dolce preghiera anche per Vik ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi lunedì 1° Settembre: auguri per un bellissimo nuovo mese!

      Elimina
  4. Pia lo sai che mi fai sempre felice? Conosci Chieffo e le sue canzoni? Bella la musica ma le parole raccontano proprio il suo amore per Cristo e per Maria SS.
    Sotto la foto della mia Valeria, qui a lato, sotto la poesia di Garcia ho salutato Maria sempre con le parole di una canzone sua. Buon pomeriggio e grazie sempre!

    RispondiElimina
  5. Credo che non esista brutalità peggiore di quella che uccide i bambini...e anche nel nostro mondo "civile" i bambini non hanno voce, vengono addirittura dimenticati in auto nelle calde ore estive ... che Dio abbia pietà di noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì invochiamo la misericordia di Dio per tutti coloro che negli occhi dei bimbi non riconoscono il dono della purezza. Grazie Mr. Loto. Buon mese di Settembre: il dolce settembre! sarà così?

      Elimina
  6. Parole delicate , come il tuo animo.
    Un abbraccio Lucia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il dolce Settembre ti ha portato a me? Ben tornata! un bacione con lo schiocco!!

      Elimina
  7. Noi ci facciamo le guerricciole da web. Chissà in una striscia cosa riusciremmo a tirar fuori di orribile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono delle "firme" che sappiamo già che ci turberanno.....non leggiamole e saremo in pace! Ciao Franco! E' tutta la mattina che sbrigo in cucina con la compagnia di un vecchio CD dei Vianella! Buon mese di Settembre!

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...