Date ragione alla speranza che è in voi

9 comments
 
 
Nell'incontro con Dio mi è nata una certezza. San Pietro dice:" Sappiate rendere ragione della speranza che è in voi."
Giussani racconta di un bambino che deve passare un torrente profondo, se ha il papà, della cui forza di braccia è ben consapevole...(l'ha sempre tenuto in braccio!) e il papà gli dice "ti prendo in braccio io". Il bambino va in braccio ed è senza più nessuna paura; per una presenza; una presenza che assicurava un passo che non era ancora presente, ma sarebbe avvenuto, accaduto.
Pensiamo alla vedova di Naim (Vangelo di oggi), quella donna che seguiva il feretro del suo unico figlio, vedova già, a cui Gesù andò incontro e non disse subito: "Ti restituisco tuo figlio, figlio alzati"! Ma come prima cosa le disse:"Donna non piangere!"
Una frase che sembrerebbe persino stolida, da un certo punto di vista, perché come si fa a pretendere che una donna, in quelle condizioni, non pianga? Come si fa?
Ma questo primo antefatto al gesto sublime che Cristo poi ha compiuto dopo, è l'amore con cui Lui andava agli uomini. Era un amore grande, una pietà così personale, così profonda, così commossa: era carità.
La carità di Dio verso l'uomo, è un amore commosso, se non fosse commosso non sarebbe divino.".
 
La morte è un passaggio, doloroso, tragico per chi resta e continua ad amare, è una soglia verso una vita più grande e più profonda.


Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

9 commenti:

  1. Crederlo è l'unica speranza che si ha...

    Buona domenica,

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speravo proprio in un tuo commento ma non ne ero sicura! Pensavo:troppo di "parte"! Mi hai sorpreso con parole di fede!San Giovanni Crisostomo, come dando la parola a Cristo, diceva:"...non solo con tutto questo io testimonio il mio amore. Io ho lasciato il Padre mio e sono venuto a te, tu che mi odiavi, mi fuggivi e non volevi nemmeno udire il mio nome; ti ho inseguito, ho corso sulle tue tracce per impossessarmi di te; ti ho unito, legato a me, ti ho tenuto stretto, ti ho abbracciato. "Mangiami" ho detto, "bevimi". E io ti ho con me nel cielo e mi lego a te su questa terra. Non mi basta che io possegga nel cielo le tue primizie, questo non sazia il mio amore. Sono disceso nuovamente sulla terra, non solo per mescolarmi tra quelli della tua gente, ma per abbracciare stretto proprio te", perché potessi avere affezione a te stesso. Buona giornata Miki!

      Elimina
    2. Il mio commento era "neutro", cioé volevo indicare che credere è l'unica speranza per una vista post-mortem.
      Quindi, se ci credi, va bene così, ne sei convinto e buon per te. Se non ci credi, va bene ugualmente e buon per te lo stesso... :)

      A volte penso che dopo questa vita ci potrebbe essere il mondo che uno si era immaginato (tramite le religioni, le filosofie, le credenze personale e le idee). Sarebbe bello, e forse anche giusto.

      Moz-

      Elimina
  2. SONO PROPRIO le LACRIME che FANNO RISORGERE il CRISTO che E' in NOI.
    Non so come spiegarlo.
    La MADRE del CIELO dice che ci sono molte ANIME come congelate perché nessuno piange per LORO.
    In quel ELI' ... perché mi hai ABBA'nDONATO è racchiuso il MISTERO della SUA RI-SURREZIONE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angelo. Avevo in questi giorni di riflettere un po' proprio su questo e su altro...Cristo riempie il mio desiderio di infinito!...Ci sono momenti in cui mi sento persa...Grazie per essere tanto caro.

      Elimina
    2. ho dimenticato la parola "bisogno"...S'invecchia, grazie a Dio!...

      Elimina
    3. Vorrei tanto far ridere, ma ultimente percepisco troppo dolore nella gente. E non parlo di crisi materiale. Non è bello far piangere ... per poi raccogliere gocciole di SPIRITO. Vorrei parlarti del CIELO e so che tu riusciresti a sopportare il PESO, ma a cosa servirebbe?
      Tu non immagini quante VOLTE mi hai accarezzato.
      Il BI-SOGNO è un DOPPIO SOGNO?
      Pensi che DIO non SOGNA qualcosa di BELLO per NOI, ma il problema che VUOLE che NOI STESSI lo realizziamo con LUI.
      Se ti dicessi che DIO ha BI-SOGNO di noi per ESSERE CON-SOLATO?
      Non ISOLATO.
      COme DUE INNA-MORATI che vogliono RESTARE SOLI ma da SOLI. CON...SOLO, ma con un altro SOLO.
      La SUA META'.
      Non parlo di materia o sesso, ma SEMPRE di SPIRITO.
      Nel CIELO MANCHI TU, ma ti ricordo che il CIELO è anche QUI sulla TERRA.
      "SERVE", un PIEDE QUI e un ALA QUA.
      Io ti insegno a volare e tu a ... camminare.
      Insegnarmi a camminare. Un piede dopo l'altro. Uno speranzOSO e l'altro rischiOSO. In poche parole di OSA SEMPRE ... anche nel RIALZARSI.
      A cosa serve scrivere BI-SOGNO se hai scritto DESIDERIO ... di INFINITO?

      Elimina
  3. Quando spesso PARTIVO per LAVORO, mia FIGLIA voleva AIUTARMI a portare la VALIGIA, ma non riusciva e si disperava per non essere UTILE e CARINA con me che mi dispiacevo a laciarla per una SETTIMANA.
    Allora IO la incoraggiavo a impegnarsi di più. Le dicevo di usare tutte le SUE FORZE, ma lei se la prendeva con la PESANTE VALIGIA.
    Siamo come BAMBINI che pensano di essere GRANDI e si dimenticano che la LORO FORZA arriva a farci non dormire quando stanno male o a non riuscire a dire di NO.
    Mia FIGLIA ha CAPITO che E' nella SUA FORZA chiedere AIUTO al PADRE, per la VALIGIA, e dare un forte abbraccio e un BACIONE per spostare un peso ancor più GRANDE ed era quella SETTIMANA lontana da LEI e dalla SUA MAMMA.

    Non dimenticarlo MAI!
    Tu lo hai fatto e ti viene chiesto di rifarlo ancora ... ancora ... ANCORA ... per CHI AMI di PIU' ed è COMPIACIUTO di avere UNA MADRE come quella del CIELO.

    RispondiElimina
  4. Sono contenta quando ci permetti di conoscere un po' della tua vita!
    Madre Teresa diceva che "la pienezza del nostro cuore, traspare dalle nostre azioni". Grazie dei tuoi pensieri. Buona serata Angelo.

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...