sabato 20 agosto 2011

Prego di G. Sacino


In questi giorni il Santo Padre è a Madrid per la Giornata Mondiale della Gioventù. Ricopio: Prego di G. Sacino


Cristo, Figlio del Dio vivente,
oggi Ti voglio pregare,
particolarmente per il papa.
Per colui che hai chiamato,
nella successione apostolica,
a essere il nuovo Pietro;
colui che anche a noi,
uomini della tecnica e della globalizzazione,
ricorda che solo Tu solo sei il Salvatore dell'uomo.

Ti ringrazio per la forza della roccia
e il coraggio indomito dell'innamorato
che gli dai
per indicare a me e a tutti che adorarTi,
amarTi, chiederTi perdono
non è debolezza, ma virtù,
non è umiliarsi ma realizzarsi pienamente.

Grazie Gesù per il papa e per la Chiesa
che hai voluto donarci.
Aiutaci a non criticarla ma ad amarla,
perchè è nostra madre, e l'hai donata a noi
perchè ci sia di guida sicura
per incontrarTi nel tempo
e restare, sempre, con Te
nella beata eternità.
Amen