Serva di don Tonino Bello

6 comments


Dove siete, veroniche? Dove state nascosti, cirenei? Chiedete a Maria che sciolga, che intenerisca il nostro cuore! Perchè non credo che il Signore farà la somma delle nostre giaculatorie, delle litanie di riparazione che dobbiamo pur dire, ma ci chiederà conto in questo modo:"Che cosa ha fatto di tuo fratello?".
La Madonna ci può dare una mano, perchè anche lei si è fatta serva.
Ricordate il secondo capitolo di Luca? Maria finisce appena di dire: "Ecco la serva del Signore, si faccia di me secondo la tua parola", che già si mette in viaggio verso la montagna. In salita, perchè i viaggi di Maria sono tutti in salita, e va a trovare Elisabetta per farle da serva.
Ecco la serva del Signore che va a fare la serva degli uomini!



Allora Maria disse:"Ecco la serva del Signore; avvenga di me secondo la tua parola". E l'angelo si allontanò da lei (Lc 1,38)

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

6 commenti:

  1. lucianadal19/02/11, 11:35

    Grazie per essere venuti a trovare e grazie per il commento che condivido. Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Tonino Bello, come Turoldo... autentici profeti, semplici perchè interiormente puri, innamorati del Creatore, fratelli con i fratelli.
    La chiesa carismatica di testimoni credibili, coerenti, concreti.
    Loro, certo; ma chissà quanti altri come loro, magari proprio dietro questi schermi anonimi... fratelli e sorelle che amano Dio e amano il prossimo.

    E' il pensiero di Pasquale, che passa per il solito caffè e legge al mio pc.
    Ma anch'io la penso come lui.
    Un caro saluto.

    Carlo e l'adesione di Rosella.

    RispondiElimina
  3. lucianadal19/02/11, 18:37

    Ciao Carlo: avevo bisogno del tuo commento, sempre gradito!

    RispondiElimina
  4. paracchini19/02/11, 20:15

    Che belli questi racconti che si intrecciano, Maria che parte per visitare sua cugina Elisabetta, Grazianuccio che è andato a visitare don Tonino Bello dove riposa, Pasquale che va a trovare Carlo e Rosella per un caffé.

    RispondiElimina
  5. Ric, ciao.
    Hai ragione.
    Che bello sentire attorno persone amiche che vanno oltre, fratelli e sorelle di cuore, di spiritualità!

    Carlo.

    RispondiElimina
  6. lucianadal21/02/11, 19:46

    Benvenuti nel mio salotto!!! Grazie perchè mi dimostrate attenzione. Buona serata a tutti!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...