lunedì 5 marzo 2018

tempi odierni


lecchino 6

La campagna elettorale è finalmente finita. Ora ascolteremo le molte voci di chi ha vinto: perchè i discorsi più o meno  saranno sempre gli stessi.






Temo un uomo silenzioso” di Emily Dickinson.
Io temo un uomo dall’eloquio frugale
Io temo un uomo silenzioso
L’arringatore, lo posso sovrastare
Il chiacchierone, intrattenerlo
Ma colui che soppesa, mentre gli altri
spendono le loro ultime monete,
da quest’uomo mi guardo.