lunedì 22 gennaio 2018

un cielo d;Autore





ore 6,40 ieri mattina (foto di Lucia)


Era già lontana la notte
e tu svanita col sogno.
Sono venuta a cercarti
e nell'alba che colorava il Cielo
ti ho baciata. (mamma)

  • Chi è costei che sorge come l’aurora,  bella come la luna, fulgida come il sole, terribile come schiere a vessilli spiegati? (Cantico dei cantici)
  • È questa l’ora che pare possibile  
  • ogni speranza umana, e il nostro esilio  
  • d’una segreta melodìa s’indora. (Carlo Martini)
  • Il vostro amore è come una nube del mattino, come la rugiada che all’alba svanisce. (Osea)