Canto la mia mamma

6 comments


Questa sera "Canto" la mia mamma.

Canto il suo nome semplice come lei: Rosa Maria e i tanti (ma non troppi) suoi compleanni )96.

Canto mamma la tua severità, la tua onestà. Canto le tue mani laboriose. Il tuo amore per noi e per papà che nascondevi per riservatezza.
Nessuno ti ha mai insegnato la tenerezza.
Il tuo amore per noi era nel tuo cuore.
Se ti davo un bacio mi chiedevi "cosa hai combinato?"
Se, tornata dall'ufficio, entravo in cucina per raccontarti la mia giornata, mi mandavi a preparare la tavola perchè ti facevo perdere tempo!

Canto le tue gambe veloci che dalla fabbrica ti portavano a casa perchè eri ansiosa di rivederci e di sapere che stavamo bene.

Canto la tua stanchezza che ti faceva addormentare con le braccia appoggiate alla tavola.

Canto i tuoi sacrifici per comperarmi una borsa, o le scarpe alla moda o un po' di "nutella" avvolta in un cartoccio di carta tipo cellophane. 

E com'eri felice mentre mi guardavi mangiarla lentamente assaporandola proprio perchè era un dono raro che solo Elena ed io potevamo capire!

Buonanotte mamma.Ti vedo sola in quella stanza che da un anno occupi e che tu chiami "la mia casa" ti fanno compagnia pensieri e ricordi che non vuoi ricordare....

Ieri mi hai stupito e al contempo rallegrato perchè tu, proprio tu hai voluto rimproverare quella signora che bestemmia in continuazione e che siede al tuo stesso tavolo. Puntandole il dito, seria, come sai esserlo tu, le hai detto: "Lei stia sitta!" "Stia sitta!" 

Mammina lo so che lo hai fatto per me, perchè tutte quelle parolacce mi turbano molto e tu vuoi vedermi serena. Grazie mamma.

Domani è la tua festa e verrà Ilario a darti da mangiare...nè Elena nè io saremo con te. Ma tu sarai con noi: sarai nella mia mente e nel mio cuore come sempre.

Canto la vita della mia mamma che è diventata la mia preghiera di ogni giorno.

Ecco una poesia di Edmondo De Amicis da me sempre amata, anche da Elena:

Non sempre il tempo la beltà cancella
o la sfioran le lacrime e gli affanni;
mia madre ha novant'anni,
e più la guardo e più mi sembra bella.

Non ha un detto, un sorriso, un guardo, un atto
che non mi tocchi dolcemente il core;
ah se fossi pittore
farei tutta la vita il suo ritratto.

Vorrei ritrarla quando inchina il viso
perch’io le baci la sua treccia bianca,
o quando inferma e stanca
nasconde il suo dolor sotto un sorriso.

Ma se fosse un mio prego in cielo accolto
non chiederei del gran pittor d’Urbino
il pennello divino
per coronar di gloria il suo bel volto;

vorrei poter cangiar vita con vita,
darle tutto il vigor degli anni miei,
veder me vecchio, e lei
dal sacrifizio mio ringiovanita.


Ho letto anche una bellissima poesia di Pier Paolo Pasolini, ma è per la sua mamma. Ne scelgo però un'altra di Grigore Vieru:


Dormi, dormi, cara mamma,
dormono i tuoi nipoti dolci,
dormono, lavati, i piatti,
dorme fresco anche il bucato,
dormono le scale stanche
del mio nido di pietra,
dorme silenzioso il grillo
nel campanello della porta,
dorme la tua vecchia casa,
dorme, sotto terra, la vigna.
Dormi! E nel sogno, vicino al mare,
sentiti una ragazza,
e accanto ad una corda,
sentiti una bambina.
Rivediti ancor prima:
quando eri senza ricordi
una piccola piccina.
Dormi, madre mia incanutita,
dormi, madre mia amata!

Ora una mia (poche parole ma dentro c'è il mio cuore)
Alla mia mamma

Un lago, gli occhi della mia mamma.Un foglio di carta, una barca,io, che non so galleggiare.Ventodonami una leggera brezzaper entrarenel porto sicuro delle sue bracciae lasciarmi cullare. (Lucia)

Risultati immagini per Immagini di fiori "rose rosa per la festa della mamma
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

6 commenti:

  1. Cara Lucia auguri ha tutte le mamme del mondo!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Auguri Lucia... sei un tesoro... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franco sei un amico. Buona serata Qualche bel film d'amore con complicazioni da vedere?

      Elimina
  3. Splendido ciò che hai scritto, mi sono commossa!
    Un abbraccio e buona festa della mamma da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beatris mi fai sempre contenta quando vieni...anche perchè mi fai tanti complimenti. ciao cara.

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...