Il mio angolo di Cielo

2 comments

Io ho un angolo di Cielo tutto mio dove mi accoccolo quando il dolore si fa più forte e allora
faccio un puzzle con i miei momenti incantati.
Pensieri, discorsi, canzoni. E il tuo Nome.
"Dio ha detto: ho scritto il tuo nome nelle mie mani. "
Quando eri mia, tutta mia, solo mia, ho detto al babbo: Sarà una Valeria, con gli occhi scuri e i capelli neri. 
Perchè Valeria non può essere che Valeria!
E tu eri proprio tutto.  
Il Signore ti ha donato a noi per 12 anni e poi ti ha ripreso.E' stato un prestito.
Quando guardo il nostro angolo di cielo, tutto è luminoso, è il tuo sorriso, che nel ricordo fa brillare ogni cosa. 
Mio amore, passerotto,raccogli le mie lacrime e  donale a Chi tu sai che mi consolerà prendendomi la mano.
Ciao Vale, abbiamo condiviso un altro anno.


Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

2 commenti:

  1. Delle parole così toccanti e sentite, poche volte le ho lette...
    Cara Lucia, mi hanno fatto scendere una lacrima dal mio viso...
    Che il nuovo anno ti porti tanta serenita' e che il tuo Angelo ti regali sempre un sorriso per poter portare avanti la tua vita così stata duramente provata.
    Ti abbraccio fortemente Fiorella.

    RispondiElimina
  2. Ciao Fiorella. Grazie. Il pensiero, un dolore silenzioso che in certi momenti diventa fragilità immensa. Anche tu conosci il dolore che diventa desiderio di ritrovare momenti vivi nella memoria. Buona notte

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o