Il nuovo umanitarismo è il surrogato della fede

13 comments
 
 
 
 
 
 
 
L'ateismo pratico o laicismo, caratterizzato da una divisione tra
la fede e i problemi della vita, con che cosa supplisce
all'assenza della fede, all'assenza di coscienza del rapporto
con l'oltre, con il Mistero, nelle cose della vita?
Nelle cose della vita, certo, perché, come diceva
Cosimo de' Medici in un'arguta sua frase. " A noi non interessa
il cielo, a noi interessa la terra" ; e anch'io la sottoscriverei,
nel senso che se accetto il cielo è perché questo è
l'unico modo per spiegare e dare un senso alla terra, per
moltiplicare il gusto della vita in questa terra.
Può non interessarvi la vita eterna, perché
siete ignoranti in materia religiosa, ma se non vi
interessa vivere meglio quaggiù è infinitamente peggio.
I cristiani devono mostrare al mondo la verità, ma
domandiamoci che cos'è la verità? E' ciò che
corrisponde alla vita.
In questo senso può intendersi la definizione
di san Tommaso d'Aquino:
" adaequatio rei et intellectus", ossia come corrispondenza,
cioè adaequatio della proposta alla vita.
Si tratta perciò di un'esperienza da fare, di un incontro da vivere.
L'amore senza Dio è solo un nuovo umanitarismo, ed
è un male in sé perché contraddice la realtà
cristiana eludendone il vero contenuto, stendendo un velo
sopra di esso.
Il nuovo umanitarismo è il surrogato della fede.
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

13 commenti:

  1. Il tuo post ho cercato di aggiustarlo ma le foto debordavano verso la Sidebar in modo pazzesco. Meglio darci un taglio netto.
    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora che fai?
      Mi cacci dal tuo Blog?

      Elimina
    2. ma...figurati!!!! Lo sapevo che avresti fatto qualcosa! Sai che mi è costato tanta fatica quel blog.....lo rifarò più avanti...forse! Ciao. Questa sera festeggiamo il mio Enrico (Chicco) e poi a nanna (non sono per niente in forma!) Allora Buonanotte amico del cuore.

      Elimina
    3. Aspetto il post sui tesori d'arte di Milano. Le immagini, rispettando la striscia del sistema, non devono superare "Grande", in ogni caso restare nell'alveo del post. Nemmeno io sono in forma. Troppo calcio. Auguri a Chicco.
      Buona serata.

      Elimina
    4. Gus ? Non ti sei chiesto se sei allergico all'erba dei campi di calcio?
      Va Bene!
      Le immagini erano della dimensione originale e così mi sembravano più belle.... lo so che uscivano dai bordi prefissati......Buonagiornata Gus!

      Elimina
    5. Il blog era quasi bloccato e lentissimo.
      Nemmeno qui puoi debordare dalla strada tracciata per il tuto destino.
      Bellagiornata Lucia.

      Elimina
  2. Mi tocca raggiungerti qua per assaporare un po' di PANE del CIELO.
    E' NATURale che il PANE del CIELO lo si deve assaporare sulla TERRA, ma per poi andare dove lo SFORNANO.
    Il MONDO lo si DEVE VINCERE .. anche perdendo coni rigori.

    RispondiElimina
  3. Esattamente quello che hai assaporato.

    RispondiElimina
  4. Ho aperto gli occhi. La luce filtrando dalla tapparella accarezzava ogni cosa e non so perchè ma ho pensato a Dio a quando ha creato il cielo e la terra e vide che era cosa buona e giusta e certamente mentre guardava accarezzava dolcemente ogni cosa.....Grazie Signore per questo nuovo giorno che anch'io accarezzerò amandolo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se allungo la mano ti....accarezzo? Ho l'impressione di aentirti vicino....! Ciao

      Elimina
  5. Ma questo post lo hai scritto tu o Gus ? Ciao lucia

    RispondiElimina
  6. Lo ha scritto Gus! Grazie Fiore di essere passata! (Nel carattere letterario....è impossibile non riconoscere Gus!)

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...