4a domenica di Quaresima di G. Sacino

4 comments


"Dio amava il suo popolo e la sua dimora"....
"Dio, ricco di misericordia, per il grande amore con il quale ci ha amati"...
"Dio ha tanto amato il mondo"...
E' un ritornello costante di tutta la rivelazione e oggi la Parola ce lo ripete ancora una volta.
Dio non si stanca di amarci e il Suo amore si fa attesa del figlio lontano, speranza di pentimento sincero; stimolo ad abbandonare le vie del male e seguire, finalmente, le vie del bene.
Dio ci ama tanto da sacrificare il Suo Figlio unigenito per noi, ma non ci impone il suo amore.
L'amore è libertà; non di prendere o lasciare per ogni capriccio del cuore, ma di scegliere per sempre, senza pentimenti, senza nostalgie.
Dio ci ama così.
E mai si pente di averci amati.



Padre ricco di misericordia
che ci hai amati
e ci ami
per il tuo grande amore
ascolta il lamento dell'esule,
il pianto della mia Babilonia.
Le vie della vita
ci portano lontano da Te
e Tu, Padre,
continui a cercarci;
innamorato, mai deluso
e ci doni salvezza.
Ascolta il lamento del mio cuore
vieni, vieni e accendi la luce del Tuo Cristo,
Lui che solo
orienta la vita
verso l'abbraccio con Te.
Amen.

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

4 commenti:

  1. Se uno dovesse pensare di non essere amato da Dio potrebbe morirne di dolore.
    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
  2. Grazie per avermi fatto riflettere su come sarebbe stata la mia vita senza di Lui. Aridità...la mia mamma non crede molto, anzi!

    RispondiElimina
  3. L'amore di Dio è l'unica sicurezza che abbiamo!
    Un bacione ♥♫

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...