Tacere di anonimo

2 comments


Tacere nell'offesa
è saper conservare le proprie forze.
Tacere nella preghiera

è l'estasi della preghiera.
Quando si ama molto
non lo si sa esprimere.

Tacere nella sofferenza
è adorazione, abbandono cieco di se stessi all'amore.
Tacere nel lavoro

è abitare anticipatamente nei cieli,
perchè
l'unica occupazione dei beati

è di amare in silenzio.
Tacere di se stessi
è sapersi dimenticare.
Tacere nelle contraddizioni,
è umiltà.
Tacere con se stessi,
è vivere in Dio
nella solitudine infinita in cui Egli abita.

 

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

2 commenti:

  1. paracchini24/11/10, 13:38

    Oibò Lucia, perché hai messo la foto di una che si mette il dito nel naso?

    RispondiElimina
  2. lucianadal25/11/10, 10:49

    Perchè le prudeva e sperava che nessuno la vedesse.......

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o