Poesia- colloquio

9 comments

Mistico, Ritratto, Sabbia, Duna, Solitudine, Carattere


Sto cercando d'impararla a memoria.
Questa poesia.
Ogni giorno un rigo.
Non conosco lo scrittore
So solo che è per me.



Amore mi diede il benvenuto, ma l'anima mia si ritrasse,
Di polvere macchiata e di peccato.
ma Amore dal rapido sguardo, vedendomi esitante
sin dal mio primo entrare,
mi si fece vicino, dolcemente chiedendo
se di nulla mancassi.

Di un ospite, io dissi, degno di essere qui.
Amore disse: quello sarai tu
io, lo scortese e ingrato? Oh amico mio,
non posso alzare lo sguardo su di Te!
Amore mi prese la mano e sorridendo rispose
e chi fece gli occhi se non io?

E' vero Signore, ma li macchiai: se ne vada la mia vergogna
là dove merita andare.
E non sai tu, disse Amore, chi portò questa colpa?
Se è così servirò, mio caro
Tu siederai, disse Amore, per gustare della mia carne.

Così io sedetti e mangiai.


Mistico, Ritratto, Sabbia, Duna, Solitudine, Carattere

In queste parole c'è quasi un contatto reale. Da persona a persona.
Quaggiù. Sulla terra.
In queste parole c'è una specie di possesso, tra la creatura e Dio.
C'è la sensazione di una forma d'amore che percepisco incontrando la Bellezza.
Guardando un volto amato.

Acqua, Nubi, Goccia D'Acqua




Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

9 commenti:

  1. Cara Lucia, bella questa poesia, io sicuramente non sarei capace di impararla a memoria, ma tu di sicuro lo farai.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero proprio perchè la trovo bellissima. Buonanotte Tomaso.

      Elimina
  2. Tu puoi crearti un mondi di nuvole che si rincorrono ma al primo impatto negativo con la realtà il tuo prossimo diventa cattivo, sguaiato, insopportabile.
    Per tutti è così. Per questo le parrocchie sono frequentate da bizzoche imputridite.
    Dove stanno i giovani? Non ci sono perché con la vostra morale nauseabonda li avete scacciati.

    RispondiElimina
  3. All' impatto con la realtà, quotidiano, il mio prossimo varca la soglia della comprensione, dell'accoglienza. Esiste solo un'eccezione, già dimenticata.
    I giovani ci sono, frequentano dando fede alla verità e alla Verità. Ricordo a te che usi termini
    che non ti appartengono il Cristo che io conosco, vuole che gli si preferisca sempre la verità; perchè prima di essere Cristo è la Verità. Non ho mai scacciato nessuno perchè la mia morale si chiama accoglienza e comprensione. Inutile continuare con chi sta camminando scalciando verbi e parole inutili e irate. Dormi sereno, se riesci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a proposito ma questo commento è di tua ispirazione? Ha un qualche riferimento al mio post? O al tuo? Se l'opzione è la seconda, forse hai sbagliato indirizzo. Ancora buonanotte.

      Elimina
  4. Vuole la paghettaaaa. Pagalo e ti lecchera' come sempre

    RispondiElimina
  5. Larissa dimmi cosa significa quella parola. L'hai inventata tu? e poi al plurale.....
    Sei tornata dalle vacanze, sei stata bene? buonagiornata. Debbo uscire....a questo pomeriggio....forse.

    RispondiElimina
  6. Bizzocca imputridita. Perfette definizioni. grande Gus non si poveva definire meglio, anche se per lei non c'è un limite al peggio. Basta guardarla.
    Ovviamente non mi riferisco alla vera Lucia Nadal...e lei da Novara lo sa... lo sa anche la sgangherata in putrefazione di Torino. Mai visto un volto cosi orrendo. Si nota tutto il marcio che ha dentro...povera illusa donna. Continua a vivere delle poche illusioni che hai. Ma stai attenta alle tisane: dopo una certa età si collassa, oltre ad andare fuori di testa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho faticato a convincermi di non cancellare...ma vorrei che tu togliessi dal tuo vocabolario certe parole che non sono adatte ad una signora....
      Non so a chi ti riferisci e poi....ne vale la pena?
      Imbratti il mio blog e l'interessata forse neanche legge questo commento!!! Senti: da amica hai un nome bello con un significato ancora più bello "Silvana" "regina dei boschi, dei luoghi dove regna la bellezza!" e ti fai chiamare Larissa! La-rissa! è così?
      Ti prego sii saggia e fai la brava così ti meriterai il bacio da Gus. Ora debbo ancora uscire, vado a messa, ne ho bisogno perchè....ti spiegherò nel prossimo post, se riesco a farlo e lo dedicherò a te. solamente a te. Buonaserata Silvana.

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...