Se Gesù tornasse...

giovedì 10 novembre 2016


Risultati immagini per Immagini di Gerusalemme: la montagna del "discorso"

Ma quando il Figlio dell'uomo verrà, troverà la fede sulla terra?».(Luca 18,1-8)

Thomas Carlyle scrive:
"Se Cristo tornasse oggi tra noi, la gente non lo metterebbe più in croce: lo inviterebbe a cena, lo ascolterebbe e Gli riderebbe dietro le spalle."

Se dovessi immaginare il Suo ritorno in mezzo a noi, potrei forse correre il rischio di dar ragione allo storico scozzese di cui ho scritto sopra una frase.(Visse nell'ottocento) 
Oggi sarebbe ancora peggio. Gli potrebbe capitare di sentirsi chiedere i documenti per un "controllo".
Spero solo, che la derisione, che si creerebbe nei salotti bene, nei talkshow televisivi, si riveli benevola.
Oggi, tanti cristiani, non prendono sul serio il cristianesimo con le sue verità e le scelte che chiede.
Conoscere le preghiere, o essere protagonisti di qualche opera buona, non è una risposta al Discorso della Montagna e ai Suoi appelli, così come una vaga conoscenza dei Vangeli, non è una risposta o un'adesione alla Sua rivelazione di amore, di verità, di libertà.

Non si può, sentirLo parlare ascoltando le Letture della celebrazione domenicale, e poi magari dire che è "esagerato" e deriderLo.

Eppure è questo il rischio che stiamo correndo nel grigiore dei nostri giorni.

Risultati immagini per Immagini di Gerusalemme: la montagna del "discorso"



9 commenti:

  1. ...si sentirebbe a casa o spaesato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mio caro amico senza nome: devi interrogare il tuo cuore: lì troverai la risposta. Buona domenica nel Signore.

      Elimina
  2. Car5a Lucia, purtroppo oggi il mondo è cambiato!!! e se chiediamo il perché nessuno saprà dare una vera risposta!!!
    Ciao e buona notte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel grigiore dei giorni (non perchè sia il colore del cielo o di questo mese che s'avvia verso l'inverno) brillerà la Luce di Colui che amiamo, se sapremo camminare dandoGli la mano per non perderci, ma affidandoci. Buon fine settimana Tomaso.

      Elimina
  3. Tornerà solo per il giudizio finale.
    Il Giudizio finale
    31Quando il Figlio dell'uomo verrà nella sua gloria, e tutti gli angeli con lui, siederà sul trono della sua gloria. 32Davanti a lui verranno radunati tutti i popoli. Egli separerà gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dalle capre, 33e porrà le pecore alla sua destra e le capre alla sinistra. 34Allora il re dirà a quelli che saranno alla sua destra: «Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla creazione del mondo, 35perché ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere, ero straniero e mi avete accolto, 36nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, ero in carcere e siete venuti a trovarmi». 37Allora i giusti gli risponderanno: «Signore, quando ti abbiamo visto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, o assetato e ti abbiamo dato da bere? 38Quando mai ti abbiamo visto straniero e ti abbiamo accolto, o nudo e ti abbiamo vestito? 39Quando mai ti abbiamo visto malato o in carcere e siamo venuti a visitarti?». 40E il re risponderà loro: «In verità io vi dico: tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me». 41Poi dirà anche a quelli che saranno alla sinistra: «Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli, 42perché ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e non mi avete dato da bere, 43ero straniero e non mi avete accolto, nudo e non mi avete vestito, malato e in carcere e non mi avete visitato». 44Anch'essi allora risponderanno: «Signore, quando ti abbiamo visto affamato o assetato o straniero o nudo o malato o in carcere, e non ti abbiamo servito?». 45Allora egli risponderà loro: «In verità io vi dico: tutto quello che non avete fatto a uno solo di questi più piccoli, non l'avete fatto a me». 46E se ne andranno: questi al supplizio eterno, i giusti invece alla vita eterna».


    Bacio Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ritornerà perchè non se n'è mai andato via, solo ora non lo vediamo ma è con noi "tutti i giorni" E sarà veramente festa! Buonanotte caro Gus. Bacio.

      Elimina
  4. ciao Lucia, purtroppo nessuno si accorgerebbe di Lui, tutti impegnati a guardare i cellulari, o a correre , perchè ormai è la quotidianità correre senza alzare la testa...
    ma è altrettanto vero che in questa vita così frenetica, tutti noi possiamo trovare il tempo, è solo una questione di scelta come condurre la propria vita; è solo una questione di volontà; allora forse non è colpa dei cellulari , ma solo della poca consapevolezza che ciascuno di noi ha su come è bene trascorrere il proprio tempo, qui;

    RispondiElimina
  5. Lauragg un abbraccio di benvenuto! Alla vita frenetica chiediamo una pausa, breve breve, solo per una preghiera che ci aiuti a ritrovare, o trovare, il vero senso della strada da percorrere e conosceremo come condividere una vita fatta d'incontri. Nuovo abbraccio. Buona domenica

    RispondiElimina
  6. __________@@@__@_@@@@
    __________@@__@@_____@
    _________@@@_@__@_____@
    ________@@@@_____@@___@@@@@@
    _______@@@@@______@@_@______@@
    ______@@@@@_______@@______@_@@
    ______@@@@@_______@_______@
    ______@@@@@@_____@_______@
    _______@@@@@@____@______@
    ________@@@@@@@@_______@
    _________@@@@@@@@@@@@
    _________@@@@@@@@@@@@
    _____________@@@@@@@
    @@@@@@@________@@
    _@@@@@@@_______@
    __@@@@@@________@
    ___@@@___@_______@
    ___________@______@
    _______@@@@_@___@
    _____@@@@@@__@_@
    ____@@@@@@@___@@
    ____@@@@@_______@
    ____@@____________@
    _____@____________@
    _________________@_@
    _________________@_@
    __________________@
    Grazie per gli auguri !!! sei abbinata al n.30
    Fiore e Kim

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o