Pensieri in un giorno d'angoscia.

8 comments
Risultati immagini per terremoto a Pescara del Tronto immagini


Foto Sky Tg24

E batte il mio cuore: Gli occhi s'inumidiscono.
La tristezza di questi giorni è una nota inevitabile e significativa per tutti.

A Pescara del Tronto normalmente si contavano 600/700 persone, ma all'arrivo dell'estate ,meglio,all'arrivo d' agosto, d'incanto le persone diventano 1000, 2000......una folla di mamme e di bambini che vogliono trascorrere le ultime briciole di vacanza.

- nonna arriviamo!-

Paesini pieni di strade assolate, bianche e polverose. Il pedale della bicicletta cigola, la strada sembra non finire mai. Sono felice di stare con la nonna, di sentire il suo sguardo umido e azzurro posarsi su di me. Lei è il mio giardino al vento tiepido dell'estate.
Lei con il suo grembiule a fiorellini, lei col suo profumo di acqua di colonia, e di torte appena sfornate!
Non guido più così non viaggio verso il sud, verso quei paesini di fiaba, che non esistono più: il destino ha rapito la bellezza. Ha rapito l'allegria. Ha rapito tutto in un lampo di luce. In una notte di silenzio ha portato il rumore.

Grazie a chi oggi, domani, lavora senza sosta. Grazie alle sue mani graffiate dai calcinacci. Grazie ai suoi occhi che cercano nel buio; che attendono con ansia un soffio di vita altrui. Grazie a tutti.


Oh, tu, bell'Angelo 
che attraversi lo spazio
più veloce dei lampi
Ti supplico vola al posto mio
da coloro che mi erano cari
con la tua ala asciuga le loro lacrime
canta l'immensa bontà di Dio,
canta che soffrire è gioia
e piano piano mormora il mio nome.
(St. Teresa di Lisieux)

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

8 commenti:

  1. Ma Dio gli disse: Stolto, questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita. Meditiamo sulla nostra fragilità. Sono morti tanti bambini. Ora nel Cielo ci sono più angeli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le parabole di Gesù è Parola vera. Lo sappiamo bene: in un attimo la vita cambia. Ma non siamo mai pronti. Le Vergini stolte, lo sposo che arriva non si sa quando, colui che nasconde il suo tesoro....Crediamo e speriamo di essere pronti, sarà così veramente? Bacio Gus Buonanotte

      Elimina
  2. Cara Lucia, sono giorni difficili per quella povera gente, una tragedia che non si dimenticherà mai, questo terremoto ci ha lasciati nello sgomento, non resta che pregare per le povere vittime, e pensare di aiutare quei superstiti, e starle vicino.
    Ciao e buona serata cara amica, con un abbraccio forte forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai letto nel pensiero. Grazie Tomaso caro amico. Buona notte e abbraccio

      Elimina
  3. Il nostro povero paese,colpito nuovamente! Il Papa invita alla preghiera per tutti quelle persone che non ci sono più. Per tutte quelle persone che sono rimaste con il cuore ferito e sconvolto.Grazie sinforosa. abbraccio

    RispondiElimina
  4. Il nostro pensiero, le nostre preghiere, il nostro aiuto!!!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  5. Grazie Beatris. Abbraccio grande.

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...