Un tempo fuori dal tempo

6 comments
Chiesa della Madonna Pellegrina in Novara


Vivo dei momenti fantastici. 
E' un tempo fuori dal tempo.
Un incantevole abbandono.  
Avverto una quiete, una serenità nella solitudine.
Sapersi abbandonare, saper aspettare il momento in cui ascolterò il respiro di una musica che non c'è, ma che il cuore ascolta. 

Non è la prima volta che entro in Chiesa. Nella mia Chiesa. 
Nella mia casa. 
Nella casa di Dio.
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

6 commenti:

  1. Conosco questo tipo di emozione.
    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
  2. Si sta trooppo bene dentro!!! Ciao Gus

    RispondiElimina
  3. Chi ha una spiritualità molto accesa in certi luoghi percepisce più che in altri quella comunione con Dio che, tutti presi dalla vita come siamo, a volte non riusciamo a sentire... anche io quando entro in una chiesa mi sento pervaso da un grande benessere ma il luogo in cui mi sento più vicino a Dio è quando mi trovo immerso nella natura, specie quando sono in riva al mare...
    Ciao Lucia, a presto.

    RispondiElimina
  4. Buon giorno Mr. Loto. ...in riva al mare. Andrò al mare l'ultima settimana di giugno. Non ne sono entusiasta. I miei occhi, reduci da varie operazioni, ma sono sempre belli (e qui mi faccio il santino!) sopportano a malapena la luce. Se lo ami ti piacerà senz'altro il riflesso del sole sull'acqua, a me viene un male che vado al riparo all'ombra in fondo alla spiaggia e porto sempre gli occhiali scuri scuri, ma non bastano. Andrei vbolontieri in montagna. C'è un paese, vicino a Novara, veramente ce ne sono pareccchi!!!!, in cui trascorrevamo le vacanze quando i miei bimbi erano piccoli. Santa Maria Maggiore. E' bello, ci si sta bene e si possono fare delle belle passeggiate, ma....c'è sempre un ma oppure un se, e allora andrò felice e contenta al mare a pietraligure in albergo dalle suore dove c'è un bel giardino e anche una cappella. E così farò proprio la nonna...senza i nipoti! Mi racconteresti come passerai le giornate al mare? Cick ciack sul bagnasciuga? o nuotate a non finire?
    Sono una chiacchierona tremenda.... se mi lasci fare t'intontisco!!! Arrivederci a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace molto nuotare e quando sono lontano dalla riva, avvolto dal blu dell'acqua e del cielo, mi sento davvero in paradiso! Però il mare mi piace anche quando fa troppo freddo per un bagno. E allora mi siedo sulla riva e guardo le onde, l'acqua che si allunga e si ritira sulla sabbia e si, anche il riverbero del sole sui flutti... mi spiace per il tuo problema agli occhi!!
      Ciao Lucia, a presto.

      Elimina
    2. Mi piace veder nuotare.....perchè non so nuotare! A Trieste, dove abitavano i fratelli e le sorelle della mia mamma, e dove noi ragazze andavamo in vacanza, con i miei cugini facevo delle belle nuotate, incoraggiata mi spingevo al largo, fino alle rocce ed ero felice. Poi l'avventura è finita.Paolo mi prendeva in giro: "la mamma nuota parallela alla costa!!!"
      Lo scorso anno ho solo bagnato i piedi, quest'anno non so. Mi fermerò a chiacchierare con i miei amici "Vu cumprà" La spiaggia lavata dalle onde, "l'acqua che si allunga e si ritira trascinando un po' si sabbia", la piccola schiuma che cerco di afferrare ma le mani restano solo bagnate.....Grazie mr.
      Loto. Buona serata. Trascorso bene la domenica? Ciao M Mr. Loto a presto.

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...