Mi abbandono alla gioia.

sabato 26 marzo 2016



Spengimi gli occhi, ed io Ti vedo ancora;
rendimi sordo, e sento la tua voce;
mozzami i piedi, e corro la tua strada;
senza favella, a Te sciorrei preghiere.

Dirompimi le braccia, ed io Ti stringo
col cuore mio, fatto, repente, mano.
Se fermi il cuore, batte il mio cervello;
ardi anche questo: ed il mio sangue, allora
Ti accoglierà, Signore, in ogni stilla.
(Rilke)



C'è un posto, nella mia città, dove il silenzio è assicurato.
In una giornata in cui il sole scalda i pensieri e li profuma ho trascorso un tempo che non aveva minuti, ore. e che scacciava la tristezza dal mio cuore.
Solo parole che libere volavano nell'aria.
Mi sono seduta sui gradini dove riposa Valeria. 
Il libro dei Salmi sulle ginocchia e il mio Rosario nelle mani.
Tutto era immerso in una pace gloriosa.   
Piccole creature cantavano la gioia della vita a chi da tempo dormiva.
Ero finalmente libera di ascoltare la  musica, che la bellezza, sa suonare.



In te Santa Croce vediamo Dio che ama fino alla fine. Salvaci dal male e dal maligno.




angolo ebraico






Valeria



Resurrezione




Oggi con Rainer Maria Rilke possiamo gridare al Signore:


Sei Risorto Signore e la mia inquietudine si placa in Te. 

Scoprire Dio,provarLo presente, non importa che si sia colpiti da timore o da stupore, che si perda il respiro, o che si sia rapiti dall'amore.Son io Signore. Coi miei sensi tutti mi getto in Te, come fa il mare a riva nella risacca. Non mi avverti? L'anima mia l'ali sue ritrovò. S'agita bianca, attorno al volto tuo. Non la ravvisi sorgerti innanzi di silenzio cinta?"





3 commenti:

  1. Sono tornata ora dalla Veglia Pasquale, sento molta pace nel cuore, e...sapevo che passando di qui avrei trovato riscontro, grazie Lucia ♥
    Oggi abbiamo parlato tanto, ci ha fatto sicuramente bene, per poco non bruciavo le verdure sul fuoco.
    Cristo è Risorto. Alleluia!
    Dani

    RispondiElimina
  2. Sono andata alla Santa Messa in Cattedrale.Quando l'anima si eleva.... Ciao e ancora un cicinin di Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  3. é bello leggere della tua serenità...buona Pasquetta

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o