Oggi e domani: No alla violenza sulle donne!

4 comments
Non volevo affrontare questo argomento, poi almeno una volta debbo parlarne...perchè è tutto vero anche se Lella Costa si è aiutata con un po' d'ironia!

STOP VIOLENZA SULLE DONNE!

La prima volta che per la strada, tornando da scuola,un tale ti si è avvicinato e ha cominciato a dirti cose, e tu non le capivi nemmeno, ma hai intuito lo schifo prima ancora del pericolo, e sei scappata via, e la notte non riuscivi a dormire, ma neanche a dirlo.
La manomorta sull’autobus, e se provi a reagire intorno c’è solo scherno, e donne più grandi che stringono le labbra contrariate – da che mondo e mondo – son cose che succedono, non sei nè la prima nè l’ultima, fai finta di niente che è meglio, e poi a vestirti in quella maniera un pò, almeno un pò, te la sei andata a cercare.




Le facce delle madri degli imputati nei processi per stupro.
Ti aspetteresti che maledicessero i figli, che li disconoscessero,  inesorabili, che stringessero tra le braccia la vittima, e la consolassero, e le chiedessero scusa e avessero cura di lei.
E invece la guardano con odio e disprezzo lei, la rovina dei loro bravissimi ragazzi, lei che ci stava, altroché se ci stava, lei che li ha provocati, lei che se l’è andata a cercare.


Troppa vergogna. Le vittime che si vergognano al posto dei loro carnefici.


A Milano, tutto questo si viveva già nel 1958!

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

4 commenti:

  1. E' un'indecenza. Eppure a me viene spontaneo essere gentile e affettuoso con le donne.
    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essere gentile non significa "palpare" o aprire l'impermeabile e addossarsi alla donna che hai momentaneamente vicino e se lei ti guarda male e ti apostrofa malamente fare lo gnorri e scendere alla prima fermata! "Lei signorina si sogna!!" "no, io non sogno, magari, lei è un porco!" L'ho detto! Sì, l'ho detto! Malgrado i miei tanti anni, ricordo fatti che ho subito solo perchè si è giovani e magari un po' carine....A mio marito ho sempre raccontato tutto e lui con pazienza...tanta pazienza mi è stato vicino senza farmi pesare che ero una fidanzata che non si poteva neanche abbracciare perchè il contatto con una persona quasi sconosciuta mi dava la nausa......(ho subito una violenza ma non sono stata stuprata!. per fortuna e grazie a Dio) Non ne parlerò mai più!!!! Ciao Augusto

      Elimina
  2. ciao Lucia che bel template!
    ti ho scritto email quando puoi rispondimi!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...