Condividere

15 comments




So che il sole non può splendere sempre nel mio cuore, e che arrivano i momenti in cui il pensiero, la "meditazione", si fanno più seri. 

In questi giorni in cui le notizie sulla salute della mia mamma hanno dei percorsi eccezionali ( perchè basta un'attimo e tutto può precipitare) comprendo che quando sono in possesso di qualche cosa che ritengo importante, sono tentata di condividerlo, come col Pane che spezziamo in comune.

La mia mamma è caduta, in casa, e si è fratturata il femore. Compirà i 96 anni il giorno di Natale.
Trasportata di corsa al San Raffaele di Milano, eseguita la TAC il medico (ortopedico) ha voluto conoscere il mio pensiero su di una eventuale operazione. 

Io ho decisamente negato questa opportunità. A 95 anni l'operazione al femore è sconsigliata per l'eventuale insorgere di emboli e anche l'anestesia può avere un esito non felice.

Dopo il mio colloqio, la mia mamma e stata ritenuta dimettibile.
Arrivata a casa era già più serena e si è addomentata.

Oggi nuova corsa in ospedale: Ossigeno: forse c'è proprio un embolo ai polmoni.
Mio fratello è ritornato dalla Grecia e Elena, mia sorella, è in viaggio verso Milano.
Domani mattina,  farò nuovamente Novara-Milano.

In questi momenti in cui mi sono incontrata con persone sconosciute, basta fare il primo passo perchè la conversazione si sposti su Dio.

Fede, certezza, evidenza.

Noi, io, che amo il Vero so che tutto trova il Suo completamento anche all'ultimo momento dell'ultima ora.

Buona notte Mamma a domani.



Mammina mia,
Come è stato triste
sederti accanto
in quell'ospedale 
che tanto temevi!
Mammina, sono qui.
vorrei regalarti 
un pezzo di cielo
pieno di stelle, 
luminose come non 
le hai mai viste.
E vorrei che 
le tue braccia 
mi avvolgessero completamente
affinchè  il battito 
del tuo cuore 
s'accompagni al mio.
Ora la bocca tace.
Ora è il momento
dei pensieri.
I miei piedi s'allontanano
 ma non il mio cuore.
Conterò gli istanti 
che mi terranno lontana
e porterò con me 
il calore tiepido
della tua mano stanca.
A domani. Buona notte mammina.(Lucia)







Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

15 commenti:

  1. Tua madre è pronta per il ritorno al Padre.
    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uella ragazzi: abbiamo trovato un ottimista vero! Certo lasciamo che la vita segua il suo percorso......
      Certo che mi hai dato una bella botta di speranza!!!

      Elimina
  2. Ciao, Lucia, mi spiace per la tua mamma!
    La tua serenità, anche nei momenti difficili, mi commuove!
    Sei un esempio di vita e di fede!
    Un abbraccio grandissimo! 💖

    RispondiElimina
  3. Ciao, Lucia, mi spiace per la tua mamma!
    La tua serenità, anche nei momenti difficili, mi commuove!
    Sei un esempio di vita e di fede!
    Un abbraccio grandissimo! ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caterina! che felicità trovarti qui! Sei tornata a casa? Spero d'incontrarti presto! Maria a che mese è? Baci a tutti (cagnolini compresi)

      Elimina
  4. Coraggio Lucia,Un abbraccio.
    Dani

    RispondiElimina
  5. Cara Lucia, hai ancora la tua mamma.... stai vicino a lei più che puoi, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche oggi levataccia e via al Dimer del San Raffaele!...Sono arrivata e c'era Svetlana, una ragazza favolosa. Mamma era assopita, ha aperto un occhio, mi ha guardato e mi ha salutato. Questa sera sono proprio stanca e non riesco a dormire..... Baci Ale

      Elimina
  6. Cara Lucia un pensiero ed un augurio x la tua mamma....sei fortunata ad averla ancora con te, ha una età invidiabile davvero!! Tienici informati! Bella la poesia piena di sentimenti

    RispondiElimina
  7. Questa sera l'ho lasciata che dormiva. Oggi nuova tac polmonare per controllare l'embolo. Domani mi riposo. Ho chi m'informa!! Elena e Wally mia cognata. Grazie Fiore!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. facci sapere!!!! come va ora? un abbraccio

      Elimina
    2. Va abbastanza bene, femore permettendo. Ha ripreso la sua "grinta" Oggi ha anche mangiato da sola! Poi, io ed Elena.mia sorella, quando ci incontriamo abbiamo mille e una notizie da comunicarci...e lei ci ha sgridate perchè voleva dormire!!!! Pensa un po? Grazie Fiore!

      Elimina
  8. Ciao
    un pensiero per la tua mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roby. Sei proprio una cara amica. Abbracci a tutti (anche al tuo bel cane)

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o