Primo giorno di primavera e eclissi di sole

7 comments

















Eclissi solare, le immagini dallo spazio






                                     Eclissi a Milano, i tweet dello show rovinato dalle nu
Norvegia: il timelapse dell'eclissi totale

Blog Due ore senza fotovoltaico

Eclissi solare, l'osservazione nel mondo

Eclissi di sole, le foto dei lettori / 9
                                       Eclissi: paure, suggestioni e leggende legate al Sole

                                                 Isole Faroer e Svalbard, dove l'eclissi è totale



BLOG L'eclissi minuto per minuto

UNA LEGGENDARIA congiunzione astrale: l'eclisse, il "Sole nero", la "Super Luna" al perigeo e l'equinozio di primavera. L'eclisse di oggi è stato visto da tutta l'Europa e parte dell'Africa settentrionale e dell'Asia. Il "Sole nero", però, solamente si è potuto ammirare soltanto dalle isole FærØer. L'ombra della Luna è passata per il mare di Norvegia fino al mare di Barents, dall'arcipelago danese alle Svalbard. Su quelle isole per qualche minuto è calata la notte in pieno giorno. Per gli altri solo un'eclisse parziale. Anche in Italia è stato osservato questo fenomeno astronomico: quando ha raggiunto il suo picco - tra le 10.30 e le 10.40 - nonostante fosse parziale, l'intera penisola è andata penombra per l'eclissi. La copertura ha raggiunto il 70% nelle regioni settentrionali, dove in alcune località le nuvole hanno rovinato lo spettacolo, il 60% al centro e il 40% nel Sud.


Eclissi, tutte le fasi del "sole nero"

Navigazione per la galleria fotografica
1 di 49Immagine PrecedenteImmagine SuccessivaSlideshow
Condividi



Primo giorno di primavera e "Sole nero", Italia col naso all'insù per l'eclissiRinnovamento e fertilità, avvento della vita e resurrezione della natura: sono le caratteristiche dell'arrivo della primavera secondo le culture pagane e altre antiche tradizioni. Arrivano giornate più lunghe e calde, e così arrivano forza e calore. Una stagione il cui inizio coincide con l'equinozio (da latino æquinoctium, ovvero "notte uguale" perché la sua durata sarà uguale a quella del giorno), il fenomeno astronomico che contrariamente a quello che abbiamo imparato alle scuole elementari può cadere in tre giorni diversi (19, 20 e 21 marzo) e non soltanto il 21.

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

7 commenti:

  1. Ho indossato occhiali neri e ho visto, tra un po' di nuvole, il fantastico sole.

    RispondiElimina
  2. Ho assistito con vero stupore al fenomeno astronomico, nell'azzurro cielo il sole ombrato, vera emozione!
    Buon pomeriggio da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ritornerà nel 2081....aspetteremo! Verrò a trovarti cara! Buona serata.

      Elimina
  3. Cara Lucia, peccato che qui da noi le nuvole ce lo anno impedito di vere il fenomeno dell'eclisse.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso tranquillo hai visto le foto qui sopra? Erano tutte per te... Buona serata

      Elimina
  4. Non ho visto niente e nemmeno mi interessa.
    Quello foto larghe che debordano ti conviene cancellarle, oppure si eclissa il blog.
    Bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti interessa perchè lo rivedrai nel 2081!? Tutto sistemato capo! Bacio

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...