Gli interessi di Paolo

domenica 22 marzo 2015




1° in assoluto i fratelli





2° con distacco la moglie (!?)





3° e seguito sport e giornali e libri









Il nostro cane! Era con Paolo perchè io ero in Chiesa e non poteva entrare....









(il camper)





Assisi (Niente giornale ma la guida della città che conosciamo benissimo!)





Il giornale è sulla mia borsa. (mi sta dicendo di non fotografarlo!)





telecomando (Mi sta dicendo di non fotografare!)





a passeggio per Novara













Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine.

(Virginia Woolf)




Amo chi legge. E leggo chi amo.

(valemille, Twitter)




Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è una immortalità all’indietro

(Umberto Eco)







Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni.

(Ugo Ojetti)







I genitori ti insegnano ad amare, ridere e correre. Ma solo entrando in contatto con i libri, si scopre di avere le ali.







I libri sono stati i miei uccelli e i miei nidi, i miei animali domestici, la mia stalla e la mia campagna; la libreria era il mondo chiuso in uno specchio; di uno specchio aveva la profondità infinita, la varietà, l’imprevedibilità.

(Jean-Paul Sartre)







Un libro è un giardino che puoi tenere in tasca. (prov. cinese)







Aforismi? Quanti ne volete tutti bellissimi e tutti invitano a leggere! Bravo Paolo!

5 commenti:

  1. Cara Lucia, è bello leggere e vedere il tuo post, si vede che avete il sole, che tutti siete contenti, le altre foto si vede che siete in un vero paradiso terrestre.
    Peccato che qui da noi il calendario segna la primavera ma di primavera non ce ne anzi oggi sembra ritornato l'inverno con un vento gelido.
    Ciao e buona domenica e speriamo che il tempo cambi, veramente.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso......vedrai che riusciremo a vedere brillare il sole che ci scalderà ben bene le ossa. Io e Paolo: 50 anni di matrimonio! Abbracci

      Elimina
  2. Un reportage fotografico perfetto. Hai il marito che ti meriti, un grande.
    Bacio.

    P.S.
    Complimenti per la riga bianca :)

    RispondiElimina
  3. Gus...gli ho fatto vedere il post.....io ridevo e lui serio serio.......mi ha detto che ho del tempo da perdere......(Il mio umorismo è tipicamente milanese, il suo inglese!)
    Uffa!
    La riga bianca la toglierò domani!!! Ora a nanna! Ciao Gus....la vuoi togliere tu?

    RispondiElimina
  4. La riga bianca......(resta con me!!!) non se ne va! Mi arrendo.

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o