Cosa dobbiamo fare?

6 comments
 
 
 
 
 


I giovani d'oggi



hanno un'esigenza di autenticità che è


sottilmente più acuta rispetto a un tempo.


Ma l'impeto di autenticità che ha preso forma


per contrasto con l'ipocrisia viene


subito travolto da un nuovo conformismo.


Allora l'agitarsi di questi giovani è molto


più rabbia che un impegno.


La conclamazione di valori ideologici


strumentalizzati dal Potere finisce


per stordire i giovani sempre più smarriti


per l'insicurezza del loro cammino e


l'impaccio nell'identificare una propria esigenza


prevalente.


Mancando un obiettivo di medio e lungo periodo


alla fine vengono ingabbiati all'interno


di un bisogno dominante che sembra quello


immediatistico che si consuma giorno dopo


giorno facendo scomparire l'autenticità iniziale.









Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

6 commenti:

  1. E' un vortice nel quale si rischia di cadere, vero.
    E si fa il gioco dei potenti che in teoria si vorrebbero combattere,

    Moz-

    RispondiElimina
  2. E' il momento in cui i genitori parlano ai proff. Sono preoccupata per Elena. Tutti i proff hanno confermato che Elena studia e molto, ma la consuma l'ansia di prestazione che molte volte la fa andare in tilt. Cosa posso fare? Non so. I proff hanno lodato Ada per come è riuscita a crescere Elena. E quest'ansia contagia quasi l'intera classe. Rispondimi per piacere! Una buona serata. Gus.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' difficile creare un clima sereno nella scuola. Insegnare è una vocazione ma finisce per diventare un semplice sbocco occupazionale. La ragazza va tranquillizzata da un clima accogliente della famiglia.
      Ciao Lucia.

      Elimina
    2. Senti Gus, mio padre è andato in guerra, mia madre correva nei prati mentre buttavano bombe dagli aerei. C'era povertà, miseria, ma esisteva il rispetto, dei genitori in primis, e delle regole, del lavoro e dei sacrifici (tanti) All'occorrenza arrivava anche qualche ceffone. Io ringrazio mio padre per la sua severità, forza e coraggio......questa generazione è viziata, fragile e senza ideali.

      Elimina
    3. I padri hanno perso l'autorevolezza perché hanno la tendenza a imitare le madri in un tipo di educazioni fatto di coccole, nessun rimprovero e tante scusanti per gli errori dei figli.

      Elimina
  3. Se tu sapessi quante cose buffe faccio per sdrammatizzare quando lei piange, dopo ore Passate sui libri convinta che il giorno dopo tutto andrà male!....Ha quattro amiche che trascorrono con lei molte ore del pom, studiando e si contagiano le insicurezze. Abbiamo pensato ad una psico, ma non ne vuol sapere! Ci sarà una risposta alle novene recitate per lei e Ada?
    Buonanotte caro amico. Buonanotte Gus. Domani metti la crema perchè c'è pericolo di scottature....da esposizione solare!!!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o