Beatitudini dei nostri tempi (Ignoto)

8 comments





Beati quelli che sanno ridere di se stessi:

non finiranno mai di divertirsi.

Beati quelli che sanno distinguere

un ciottolo da una montagna:

eviteranno tanti fastidi.

Beati quelli che sanno ascoltare e tacere:

impareranno molte cose nuove.

Beati quelli che sono attenti alle richieste degli altri:

saranno dispensatori di gioia.

Beati sarete voi se saprete guardare

con attenzione le piccole cose

e serenamente quelle importanti:

andrete lontano nella vita.

Beati voi se saprete apprezzare un sorriso

e dimenticare uno sgarbo:

il vostro cammino sarà sempre pieno di sole.

Beati voi se saprete interpretare con benevolenza

gli atteggiamenti degli altri

anche contro le apparenze:

sarete giudicati ingenui ma questo è il prezzo dell’amore.

Beati quelli che pensano prima di agire

E che pregano prima di pensare:

eviteranno tante stupidaggini.

Beati soprattutto voi che saprete riconoscere il Signore

in tutti coloro che incontrate:

avrete trovato la vera luce e la vera pace
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

8 commenti:

  1. Bellissima Lucia, non sono solo di oggi, ma per la vita1
    Un abbraccio♥
    E....piove!!! ^!
    Dani

    RispondiElimina
  2. Bellissimo Lucia...ahahahah...ignoto a molti direi!
    Baciiii...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' piaciuto anche a me! Io rido, sorrido, mi prendo in giro, sia mia figlia che mia nipote si divertono molto per gli scherzi che faccio. Mio figlio no. Lui mi preferisce tranquilla, dolce e affettuosa. Mio marito? Mi ama.
      Ciao Pia.

      Elimina
  3. Ciao Dani. Era un po' di tempo che non postavo qualche preghiera. Allora: da questa settimana inizia la novena per Santa Chiara.........mmmmmchissà la mia Chiarotta come sta?, poi ricordiamo la Trasfigurazione di Gesù- Ma non finisce qui perchè sabato si ricorda Edith Stain------ Ciao e arrivederci!

    RispondiElimina
  4. .... eh si! Dovremmo riflettere di più su quanto i nostri comportamenti egoistici ci si ritorcano contro in infelicità ed arrabbiature...
    Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona giornata Mr. Loto. Felice di leggerti. Ho visto che hai postato un nuovo argomento. Arriverò prima di sera: forse, altrimenti domani.
      Siamo soli io e Paolo. Le mie bimbe sono partite questa mattina per il mare.
      Ritornerà Settembre!!!! Io aspetto leggendo, cucendo, e...riflettendo, ricordando.
      Sai un mio, ormai antico, parente, medico mi disse una volta:"Tu non muovi una sedia se non ci ragioni su! Attenta che le "pile" si scaricano e poi....."
      Questo mi diceva il caro buon Francesco, fratello di una delle mie cognate. Ora quando ci incontriamo non mi riconosce più....quanta saggezza mi ha trasmesso! (90)anni.

      Elimina
  5. Il denominatore comune di queste nuove beatitudini è comunque sempre Cristo.
    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gus! Ti parlo un po' Sul mio comodino ci sono sempre almeno tre libri. Dall'umore del giorno che sta finendo, ora leggo uno, ora l'altro, senza confonderli, e l'argomento è sempre Lui: il nostro amato Gesù Cristo. Ieri sera ho letto un po' di pagine di un libretto che s'intitola "cinque pani e due pesci" Scritto da Francois-Xavier Nguyen Van Thuan dalla prigione in cui è stato rinchiuso per ben 13 anni dal regime comunista. Liberato venne a Roma dove morì.
      "Scegliere Dio e non le opere di Dio: Egli mi vuole qui e non altrove" Ripete spesso.
      "Il Signore non ti dà ciò che chiedi, ma ciò che credi." Questo invece è il segnalibro che uso. Ho parlato con te. Sono contenta! Felice giornata a te e ai tuoi ospiti.

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...