Una simpatia profonda

8 comments
 
 
 
 
 
 
San Pietro non è come i farisei che, facendo prevalere la ragione del vero,

dominano la loro prospettiva etica con le leggi che questo

vero esprimono.

Invece san Pietro era attaccatissimo a Gesù, perciò all'origine

della sua morale c'era questo attaccamento,

che è una simpatia profonda.

San Pietro era tutto disposto ad obbedire a Cristo

perché lo amava.

Ma cosa vuol dire "lo amava?".

Era la sua simpatia profonda.

In tutta la terra, di tutti i pensieri e di tutte le cose si poteva parlare,

san Pietro era attaccato a quell'uomo lì.

E da quell'attaccamento parte uno sforzo morale:

"Chiunque ha questa speranza in lui, purifica se stesso, come

egli è puro".

Rimane una volontà morale che faccia simili a Lui,

fino a morire per Lui, che non può essere mantenuta

se non dentro un clima di pensiero nel quale

risulti evidente che quello è il vero.


Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

8 commenti:

  1. Tu puoi eliminarmi come io posso lasciare.

    Autorizzazioni Rimuoviti dal blog

    RispondiElimina
  2. Perchè eliminare? E' una giornata bellissima: il sole illumina ogni cosa, anche l'amicizia." Chiunque ha questa speranza in Lui , purifica se stesso"

    “ Se Gesù Cristo è la Verità cosa centra con la matematica?” sono le parole di uno studente al suo prof. di religione e cosa c'entra con l'amicizia?

    Tutto quello che cerco di spiegare nasce proprio da questa domanda.
    Il cristianesimo deve investire tutto ciò che fa parte del nostro vissuto, deve rendere più vibrante, più gustoso, più vero tutto. Ma proprio tutto, tutto, anche la matematica per uno studente, anche e soprattutto, l'amicizia tra noi.
    E' così che nel cuore nasce tutto, ma proprio tutto: nasce il gusto di vivere pienamente nel Mistero di Dio, nel Mistero di Gesù Cristo.
    Lui ricapitola in sé ogni cosa non c'è poesia, brano letterario o nota musicale che non parli di Lui, che non parta da Lui.

    Nell'attrarre il nostro cuore trasforma le nostre attività, e nel senso letterale della parola, tutta l'intensità del nostro pensiero.

    RispondiElimina
  3. Tutti i nostri sentimenti che sono in Cristo hanno la Luce del Regno dei Cieli
    Ciao Lucia.

    RispondiElimina
  4. Vorrei scoprire questo attaccamento a Cristo che trasfigurerebbe la mia vita. Può bastare il desiderio?

    RispondiElimina
  5. Il desiderio è il primo passo.....coltivalo! Incomincia con la preghiera e se riesci con la Messa! Ti piace questo Papa? Non ti viene il desiderio di ascoltarlo?......I tempi di Dio li conosce solo Lui. Ciao....Buona Domenica. Forse Gus ti potrebbe dire di più e meglio.

    RispondiElimina
  6. Lucia, che bello ciò che ha scritto LAMPUR, il desiderio è una ricerca, apri il tuo cuore, lui sta bussando, mettiti in ascolto!
    Un abbraccio a Lucia e a LAMPUR.
    Sereno pomeriggio!
    Dani

    RispondiElimina
  7. Io preferisco abbracciare Augusto.:) Forse è davvero il più sincero. Sicuramente e' il meno stolto.
    Grande Lucy, che sta vivendo la sua passione sfornando infiniti post. Beato chi ha del buon tempo.
    Grazie, grazie della condivisione.
    Ps l' ha scritto augusto? :)

    RispondiElimina
  8. Ho pensato molto prima di pubblicare questo commento. Sì ho del buon tempo! Molto buono. E come al solito tu commenti come se il post non ci fosse! Leggilo. Gus l'ha postate anche per te. Magari soprattutto per te. Per quanto mi riguarda è lontano il tempo delle invidie e gelosie, beh per le passioni, no! Io amo con tutto il cuore, non solo chi mi ama ma ogni persona perchè a immagine di Dio. Adesso dai pure in escandescenze. Non mi ferisci, ma ferisci le persone che ti leggono! Buona serata. E buon abbraccio!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...