Così ridevamo....----

2 comments
Questi affascinanti signori-ne sono Paolo, Vittorio e Emanuele! I bellissimi della serata

Un passerotto casual!                                                 

 La tristezza di un pagliaccio. Ciao Teresa!

"Io son contadinella.....con le efelidi (finte!")


Ognuno si disseta come preferisce! E quelli sopra sono quattro pagliacci felici! Ciao Fede, Bobola, Vale e Chiara (amici per la....Pelle!)
Un'altra Chiara simpaticissima!

Ragazzi: questo è Plutino detto Pluto (l'animatore del mio gruppo di catechismo)
Sì, sì c'è da fidarsi!












Una scenetta che vede coinvolto il nostro (allora) don Zeno Coadiutore della Parrocchia!!!
Un bellissimo balletto "Brasil" Costumista, coreografa e regista: Lucia

Era un Lunedì di Domenica

Era una limpida notte d’estate, i fiocchi cadevano a grandi falde.
eravamo seduti in due su un fascio di legna io lui e te, quando ad un tratto vedi comparire un cadavere che pareva morto, e con il coraggio della mia paura presi il coltello senza manico a cui mancava la lama e glielo conficcai nel petto dicendo: muori scellerato!
Ve la ricordate? L'avevamo imparata bene e poi risate a chi non comprendeva i controsensi!
Anna e Andrea: chi direbbe che sono madre e figlio?


Rivedendoci ci complimentiamo con il nostro spirito carnevalesco...e anche la pagina del post ha fatto un po' di scherzetti! Accettatelo così. E' carnevale ogni scherzo vale!
Bacioni a tutti e leggete un po' questa filastrocca che arlecchino recitava con Pulcinella in una scenetta:

Basta aprire la borsa e cuore
quando passa un poveretto,
e sentire un po' d'amore
per chi soffre senza un tetto
senza cibo e senza affetto.
Basta sol saper donare
con silenzio e carità
per poter poi provare
cosa sia felicità.
Per sentir la gioia piena,
quella vera e più serena!

Non occorre del baccano
per la gioia, ve lo dico:
basta stringere la mano
ferma e forte d'un amico,
e tra noi volerci bene
nelle gioie e nelle pene.
Quella sola è la sorgente
della gioia più potente!



Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

2 commenti:

  1. Sai una cosa? Io associo il carnevale al passato.
    Anche per me i carnevali sono foto antiche, anche se si riferiscono solo al 2013. Non chiedermi il perché.
    Una volta era una bella festa, unico sfogo... oggi che per me è sempre festa, è l'evento che sento di meno... nonostante tutto, domani sera e domenica anche io festeggerò :)

    P.s. ti ho mandato la mail, arrivata? :)

    Moz-

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...