Cosa sussurra il vento? Le poesie sono di Rilke

14 comments


Cosa sussurra il vento in questi giorni di attesa e di speranza?
Il vento mi porta le parole di coloro che dal Cielo mi proteggono e mi dicono di essere serena.

C'è qualcuno che sa dirmi fino a dove
con la mia vita mi sono spinto?
Se ancora mi trascina la bufera,
se come onda dimoro in uno stagno,
o se non sono che una pallida betulla
intirizzita?

Cosa dice il vento?
Il vento mi dice che il sole splenderà ancora, malgrado questi giorni di nebbia e di freddo.
E sempre splenderà sulla mia vita.

E così, dunque, il nostro primo tacere;
ci doniamo interamente al vento
e, vibrando, in rami ci mutiamo,
nel mese che avanza ascoltiamo.
Là dov'è un'ombra sui nostri sentieri,
noi lo sentiamo - e scroscia una pioggia festosa;
il mondo danza incontro a Lei,
per farsi prossimo al Suo Dono.

Cosa mi dice il vento?
Prepara il cuore che tra poco ciò che attendi arriverà.
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

14 commenti:

  1. Nella pace e nell'armonia del tuo bellissimo blog ti lascio i miei più cari auguri di Buon Natale e felice Anno nuovo
    Giorgio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata ieri sera nel blog di Bruna e ho letto il tuo commento. Mi piacciono le poesie! Non conosco le tue ma verrò a leggerle! Io ne ho scritta qualcuna ma sono dedicate ai miei figli,..non riesco a scriverne qualcuna, ma che so pensando al mare, agli amici...
      Grazie per il commento! Arrivederci!

      Elimina
  2. Bellissima anche questa poesia di Rilke, un poeta romantico con una vita interiore veramente notevole...come lui ci sono pochi, sono doni questi. Chissà cosa gli portava il vento forte della mia città quando stava nel castello di Duino... ^_^ Bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Saray. Rilke è proprio immenso....Buonanotte cara.

      Elimina
  3. Molto bella la musica che apre il tuo Blog. Sai che io non sono più capace di metterla che si apra? Buona domenica.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  4. Paola: Design, Layaut, modifica.. Clicca sul codice del testo troverai uno 0 seguito da ". Inserisci &autoplay=1
    così da avere 0&autoplay=1
    Ritroverai 0 più avanti nel testo. Fai altrettanto. Salva. Deve funzionare! Tienimi informata.

    RispondiElimina
  5. Chiarisco anche se tu avrai capito benissimo: 0&autoplay=1 il segno dopo lo 0 è la e di company & soci quello sopra il n.6

    RispondiElimina
  6. Bellissime Lucia queste poesie, anche le tue!
    Sembra un dialogo.
    Oggi ho preparato l'attesa di Ric.^__^!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio è un dialogo! Buona domenica ! Devo andare a Milano! La mia mamma sta bene, ma Elena ha bisogno urgente di una firma mia per la casa appunto di mia mamma! Saluta Ric!

      Elimina
  7. Mi RAMmenti la tempesta SEDATA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angelo. Il vento sussurra le parole che io vorrei sentire...Tutta pace! Dove la vedi la tempesta? E' forse dentro di te? "Pace agli uomini di buona volontà" Ricordi? Buona domenica.

      Elimina
    2. SEDATA!
      Smettila di leggermi al contrario!
      Ma va a quel TUO PAESE!
      Sei diventata come la TUA A-MICiA.
      Eviterò di rovinarti la TUA BONACCIA!
      Visto che non preFERITE il SALE ma SOLO MIELE.
      Buon APPETITO perle feste!

      Elimina
    3. Mi spiace molto di averti inquietato. Non mi rovini niente! Il blog non è talmente importante da rovinarmi le giornate. Certo se i commenti fossero tutti come chi mi dice "ma va a quel tuo paese!"
      Metterei subito la moderazione...Il sale non fa parte della mia dieta!!!!L'ho dovuto bandire... Buona giornata! Io vado a fare acquisti! Torno questa sera.

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o