Ti auguro tempo

13 comments
 
Enrico e Giacomo
oggi 20.02.2013 compleanno Enrico
 
 
Non ti auguro un dono qualsiasi
ma soltanto quello che i più non hanno.
Ti auguro tempo per svegliarti il mattino
e sorridere alla giornata che ti aspetta,
ti auguro tempo per il tuo fare e il tuo pensare,
non solo per te stesso ma soprattutto per donarlo a Giacomo, Francesco e Pamela.
Ti auguro tempo non per affrettarti e correre,
ma per essere contento.
Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo,
ma perchè te ne resti per stupirti
e ammirare le creature che il Buon Dio ha messo sul tuo cammino.
Ti auguro tempo per toccare le stelle,
il sole che ti scalda, la pioggia che bagna il tuo viso
e il vento che ti arruffa i capelli.
Ti auguro tempo per sperare ed amare,
anche quel dolore che ti fa respirare piano.
Ti auguro tempo per trovare te stesso
per vivere bene ogni tuo giorno,
ogni tua ora come un dono.
Ti auguro tempo anche per perdonare.
Ti auguro di avere tempo per incontrare Dio,
e pregarLo di benedire la tua vita.
Auguri!

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

13 commenti:

  1. Auguriiiiii Chicco!!!!!!
    Un bacio alla mamma ♥♥

    Ps, Ho fatto una scoperta, tu Lucia in primavera eri nel pieno rigoglìo: fine ottobre, fine gennaio, 20 febbraio.
    Io in inverno non ero in letargo: giugno, luglio, settembre, ihihihih!!!

    RispondiElimina
  2. Brava Lucia almeno tu non pubblicizzare! I blogger professionisti sono persone "false"! Dio non avrebbe voluto!

    RispondiElimina
  3. TANTISSIMI AUGURI di BUON COMPLEANNO a tuo figlio Enrico.
    Bellissimo quello che hai scritto per lui, quello che gli hai augurato.
    Un caro saluto.
    Buonanotte!

    RispondiElimina
  4. Grazie Rosella carissima. Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Sono in ritardo vero? però considerando che la festa la farai sabato, eccomi ad augurare ad Enrico un bellissimo compleanno di vero cuore...Baciobacio sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli auguri sono arrivati felicemente. Grazie!

      Elimina
    2. Dimenticato il baciobacio!

      Elimina
  6. Augurissimi ritardosi, ma fatti con il cuore!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fiorella: sono io in ritardissimo nel rispondervi! Un abbraccio forte forte, ma non tanto da farti male!

      Elimina
  7. TI AUGURO TEMPO
    è una traduzione della nota poesia “Ich wünsche dir Zeit”
    di ELLI MICHLER www.ellimichler.de


    Spacciata su internet per un testo di origine indiana / Poesia Sioux (erroneamente creduta come poesia Indiana), in realtà è opera di una poetessa tedesca contemporanea, Elli Michler (www.ellimichler.de).

    La poetessa è nata nel 1923 e morta recentemente nel 2014.
    Elli Michler scrisse questa poesia nel 1987 .

    La poesia originale si trova per esempio nel libro „Dir zugedacht“ (Dedicato a te)
    di Elli Michler © Don Bosco Medien GmbH ( casa editrice ) ,
    München (Monaco di Baviera).
    vedi anche : https://ragazzedimezzastagione.wordpress.com/tag/elli-michler/

    Ecco il testo integrale:
    Ti auguro tempo

    Non ti auguro un dono qualsiasi,
    ti auguro soltanto quello che i più non hanno.
    Ti auguro tempo, per divertirti e per ridere;
    se lo impiegherai bene potrai ricavarne qualcosa.


    Ti auguro tempo, per il tuo fare e il tuo pensare,
    non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.
    Ti auguro tempo, non per affrettarti a correre,
    ma tempo per essere contento.


    Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo,
    ti auguro tempo perché te ne resti:
    tempo per stupirti e tempo per fidarti
    e non soltanto per guardarlo sull’orologio.


    Ti auguro tempo per guardare le stelle
    e tempo per crescere, per maturare.
    Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare.
    Non ha più senso rimandare.

    Ti auguro tempo per trovare te stesso,
    per vivere ogni tuo giorno, ogni tua ora come un dono.
    Ti auguro tempo anche per perdonare.
    Ti auguro di avere tempo per la vita.

    Elli Michler
    www.ellimichler.de
    © Don Bosco Medien GmbH (casa editrice), Monaco di Baviera

    Ecco il testo originale:
    Ich wünsche dir Zeit

    Ich wünsche dir nicht alle möglichen Gaben.
    Ich wünsche dir nur, was die meisten nicht haben:
    Ich wünsche dir Zeit, dich zu freun und zu lachen,
    und wenn du sie nützt, kannst du etwas draus machen.

    Ich wünsche dir Zeit für dein Tun und dein Denken,
    nicht nur für dich selbst, sondern auch zum Verschenken.
    Ich wünsche dir Zeit – nicht zum Hasten und Rennen,
    sondern die Zeit zum Zufriedenseinkönnen.

    Ich wünsche dir Zeit – nicht nur so zum Vertreiben.
    Ich wünsche, sie möge dir übrig bleiben
    als Zeit für das Staunen und Zeit für Vertraun,
    anstatt nach der Zeit auf der Uhr nur zu schaun.

    Ich wünsche dir Zeit, nach den Sternen zu greifen,
    und Zeit, um zu wachsen, das heißt, um zu reifen.
    Ich wünsche dir Zeit, neu zu hoffen, zu lieben.
    Es hat keinen Sinn, diese Zeit zu verschieben.

    Ich wünsche dir Zeit, zu dir selber zu finden,
    jeden Tag, jede Stunde als Glück zu empfinden.
    Ich wünsche dir Zeit, auch um Schuld zu vergeben.
    Ich wünsche dir: Zeit zu haben zum Leben!

    Elli Michler
    © Don Bosco Medien GmbH, München
    www.ellimichler.de



    SI PREGA DI CORREGGERE !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara amica ti ringrazio del tuo preziosissimo "Tempo". Come avrai notato io non ho dato a questa poesia un padre o una madre. Ho ritenuto giusto portare dei cambiamenti dove le parole non erano adatte al cuore di mio figlio a cui la dedicavo. Es: "...anche per quel dolore che ti fa respirare piano" Non penso che l'autrice si offenda o che per te sia un grosso guaio. Vedi Mio figlio ha vissuto tragicamente la morte di sua sorella (mia figlia) e del suo primo bambino (mio nipote) quindi ritenevo giusto apportare dei cambiamenti. Ora io so, ma lo sapevo anche prima di pubblicarla, e anche tu ora sai. Rispondimi ti prego. Comunque non correggo piuttosto tolgo la poesia e al suo posto ne scriverò una mia. Forse è meglio. Se è la prima volta che leggi il mio blog ti ringrazio e ti prego però di non usare l'imperativo: in questo caso la gentilezza mi avrebbe fatto più piacere.

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...