E non chiedere nulla di D.M.Turoldo

14 comments
 
 
 



 
 


E non chiedere nulla

Ora invece la terra
si fa sempre più orrenda:

il tempo è malato
i fanciulli non giocano più
le ragazze non hanno
più occhi
che splendono a sera.

E anche gli amori
non si cantano più,
le speranze non hanno più voce,
i morti doppiamente morti
al freddo di queste liturgie:

ognuno torna alla sua casa
sempre più solo.

Tempo è di tornare poveri
per ritrovare il sapore del pane,
per reggere alla luce del sole
per varcare sereni la notte
e cantare la sete della cerva.
E la gente, l'umile gente
abbia ancora chi l'ascolta,
e trovino udienza le preghiere.

E non chiedere nulla.
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

14 commenti:

  1. Grande Turoldo mio conterraneo!ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stella! Verrò a trovarti! Buona domenica.

      Elimina
  2. Alcune volte nella mia visita a Fontanella sentivo la sua anima aleggiare nell'aria dell'abbazia. Sono state esperienze indimenticabili e soprattutto da ripetere ora che ho molto tempo libero. Ciao cara, buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono alcune sue poesie che fanno veramente pensare per la spiritualità. Sono contenta di condividere con te questo sant'uomo! Buona domenica Annamaria!

      Elimina
  3. Io chiedo solo ... che non mi ABBA'nDONI ... lasciandomi l amano.
    Questo è il MIO TIMORE di Dio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angelo! Lo sai benissimo che non t'abbandona anche se a lasciarLo fossi tu! Buona domenica nel Signore!

      Elimina
  4. Meravigliose parole che danno senso alla nostra vita.


    P.S.
    Cara Lucia,se pur con colpevole ritardo ha risposto al tuo sincero commento.
    Un abbraccio,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tu un meraviglioso bloggerista (si può dire così?) Buona domenica!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ciao Fiorella! Aspetto tue notizie! Buona domenica anche a te!

      Elimina
  6. Quanto è vero Lucia, ognuno torna alla sua casa sempre più solo...............
    Se non avessimo la speranza di avere sempre Qualcuno vicino, come faremmo a proseguire il cammino....................la Fede, la Soeranza che c'è Chi ci ama veramente ed in virtù di questo non ci abbandonerà mai non deve mai spegnersi, come dice quella bella frase che Carlo mi ha fatto ritrovare, affinchè non me ne dimentichi mai.
    Ciao Lucia. Buona Domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Rosella! Il tuo Carlo ce lo ricordiamo sempre! Buona domenica!

      Elimina
  7. Ciao Lucia
    Ti ho conosciuta attraverso il blog di Fioredicollina quando hai commentato la foto considerandola un ricamo.
    Ebbene, sono l'autrice della stessa e sono, quindi, venuta a ringraziarti per l'apprezzamento. Il tuo blog è molto bello...anche la tua poesia.
    Ho cercato di inserirmi nel gruppo lettori fissi. Per ora non mi ha dato l'OK. Riproverò.
    Buona domenica e alla prossima
    mimosa49

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimosa! Quella fotografia è veramente bella! Oggi viene da me Daniela (da gioia) che mi aiuta in tutto per il computer vedremo se ci sono dei problemi! Buona domenica e verrò a trovarti!

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o