Dentro la vita

13 comments
 
 
 
 
Il primo temporale d'Autunno. E' l'ora in cui Elena esce da scuola: spero non si bagni troppo! Vado alla finestra per vederla arrivare, intanto mi fermo e guardo: un cane infradiciato attraversa la strada, una  ragazza vestita leggermente, per il tempo di questi giorni, fa lo stesso. Grosse macchine e piccole utilitarie s'incrociano nella via. Le case vicine sono macchiate dalla pioggia, come i miei vetri. L'autunno appena iniziato, dà un senso di pace che contrasta con questo formicolio umano. Le foglie degli alberi sono ancora verdi. Poi arriveranni i rossi e gli arancioni tipici di questa stagione. E' una bellezza tutta speciale che scopriamo se sappiamo vedere e soprattutto osservare! E' un po' come la canzone che il nostro cuore canta quando siamo sereni, che dà anima al nostro corpo materializzando il Lui che c'è in noi. Ci sono persone, non particolarmente belle che vengono trasfigurate da una luce interiore ignota eppure perfettamente riconoscibile. La nostra canzone può essere fatta di bontà, amicizia, breve attimo di semplicità, nostalgia, dolcezza.
Sul balcone della cucina c'è una pianta di rose che desidero veder sbocciare, per una speranza segreta, intanto mi ricordo di una rosa con un delizioso bocciolo, scolpita con estrema grazia, nell'oro, che riluceva nella vetrina di un gioelliere. Quale sarà la bellezza più vera? Forse l'una e l'altra se melodia ci sarà anche nella rosa d'oro che sembra uscita da una favola. Per esempio quella della principessa che raccoglieva fiori nella neve del giardino incantato, vicino al castello di chissà dove. Tutto questo aspettando Elena!


Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

13 commenti:

  1. A me invece è capitato di vedere un colombo tutto fradicio di pioggia posarsi sulla ringhiera del mio balcone vicino al muretto, per ripararsi. Non ho avuto il coraggio di mandarlo via, anche lui fa parte del creato... Se sporcherà pulirò...
    Baciobacio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povere bestiole, ma il cane era al guinzaglio guidato dal suo padrone per cui a casa si riscalderà, ma il piccione? Da me nel pomeriggio è uscito un raggio di sole: i piccioni si saranno asciugati! Ciao e buona serata!

      Elimina
  2. Lucia, scrivi decisamente bene. Una penna d'autpre che si nasconde tra le pieghe dei blogs.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gus! Va benissimo anche d'autpre! Ma sei tu che insegni!
      Buona serata!!!

      Elimina
  3. Erco così emozionato che imvece di scrivere d'autore ho scritto "d'autpre", che comunque è chic.

    RispondiElimina
  4. Un racconto decisamente bellissimo, fatto di realtà e poesia, sentimenti che elevano lo sguardo sulla terra in volo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia Elena è venuta a casa col mal di stomaco: queste ragazzine che non mettono la "maglia della salute"!!! Ciao Ricc sta scadendo il tempo della tua venuta a Novara con Mariangela!!Intanto un abbraccio!

      Elimina
  5. Che bello Lucia!
    Sei immensa!
    Ps mi piace molto anche la foto densa di significati..quasi nostalgica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara. Grazie e buona serata anche a te!

      Elimina
  6. Concordo pienamente con quanto dice Gus, quando scrivi sembri una poetessa, una romanziera, insomma scrivi meravigliosamente bene, una penna d'autore come dice lui.
    E' bellissimo leggerti, te l'ho già detto, ma mi piace ripetertelo.
    Ciao Lucia, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono momenti di vita vera, per quello riesco a descriverli!Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  7. Sai Lucia, tu la poesia c'è l'hai nella testa, nel cuore, e negli occhi,una poesia che è amore vero, Perchè ti conosco bene e so che è così davvero.
    Che hai fatto ieri? Stamane volevo recuperare un po' di sonno arretrato da tre giorni, ma nel giro di mezz'ora ho risposta a tre tel.
    Pazienza, oggi ho avuto Franci, ed io ora vado a nanna, cerco almeno!!!!
    "notte" e bacio♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani! Domenica avevo tutti a pranzo. Poi sono andata alla Messa perchè non sono riuscita ad alzarmi per il tempo della Messa delle otto. Sono stata a far compagnia alla Rosanna. La Cristiana è partita questa mattina per gli Stati Uniti dove insegna antropologia all'Università. Ritornerà a dicembre!Oggi giornata piena..."torta e gioco dell'Oca" con Giacomo e Francesco e Elena naturalmente! Domani "cambio" dell'armadio! Buona notte e Buon giorno per quando mi leggerai!

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...