Ora. Qui.

4 comments

"Non dire mai:
"lo farò, quando avrò tempo".
Chi ti dice che ne avrai?"
Proverbio ebraico


C'è in noi un non so che di indecisione che ci fa rimandare ad un tempo indeterminato un compito che potremmo realizzare a tempo breve. "Lo vedrò più tardi..." diciamo come pretesto delle nostre indecisioni. Ed è un po' un modo di mentire a se stessi, tanto è vero che nel linguaggio quotidiano il "vedremo più tardi" si avvicina moltissimo ad un "mai"...
Luca 12 "...chi di voi per quanto si affanni può aggiungere un'ora sola alla sua vita?..."
Non rimandiamo ciò che ci sta a cuore ad un periodo indefinito...perchè ogni giorno ha la sua fatica...
Adesso. Ora. Qui. Lui mi ha chiamato "adesso". Non farti domande, non rimandare a domani il tuo renderti conto che Lui ti chiama "qui" in questo momento.
Io comincio ad esistere perchè sono chiamato "ora"; essere chiamati vuol dire incominciare ad esistere! Non possiamo rimandare a domani. La felicità è sentirsi "chiamati"ora.
"Essere chiamato qui": Con questi volti, con queste mura, con chi è più alto, con i miei figli, con chi è lontano.
Non posso rimandare a domani...Signore ecco le mie mani...ora!
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

4 commenti:

  1. Carissima Lucia, con la morte di Carlo il mio modo di untendere la vita è completamente cambiato.
    Oggi le ie priorità sono altre. Questo lo farò poi, non esiste, pquel poi (Carlo mi insegna) può non arrivare mai.
    La sua morte (se riuscissi pienamente ad accettarla),
    acquista un gran significato anche sotto questo qunto di vista (non che noi non pensavamo agli altri, ci si può accusare di tutto ma non di essere egoisti, abbiamo sempre anteposto gli altri a noi) ora io se incontro qualcuno che ha bisogno di essere ascoltato, sostenuto, pur avendo il lavoro, la casa e ......le dedico tutto il tempo che serve, perchè lei in quanto essere umano viene prima di ogni cosa.
    La vita ha veramente un senso se seguiamo i Suoi insegnamenti.
    Grazie Lucia per quello che scrivi. mi aiuti sempre a riflettere.
    Ti voglio bene.Ciao!
    Buona giornata-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosella cara continua ad amare come tu e Carlo avete sempre fatto!Ci vuole tempo per accettare un distacco! Buon fine settimana!

      Elimina
  2. Il commento è diventato il POST di oggi. Grazie per lo spunto. Un saluto speciale a Rosella che non ha ancora una casa. a te un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anto come stai? Ci vedremo su Skype! 'notte

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o