mercoledì 27 giugno 2012

Felicità

"Ho chiesto a Dio di concedermi la felicità.
E Dio mi ha risposto di no.
Ha detto"Ti do la mia benedizione.
La felicità dipende soltanto da te".
(Claudia Minden Weisz)


La felicità è sempre un sentimento personale, una percezione dell'anima.Possiamo provare a suggerire a chi ci sta vicino che ha tutte le condizioni che possono renderlo felice, ma non sarà sufficiente perchè lo sia veramente.
E questo perchè è innegabile che ci siano temperamenti felici (quelli che si accontentano di poco) e temperamenti tenebrosi per i quali avvenimenti provvidenziali faranno fatica ad accendere la piccola musica della felicità o della serenità.
La felicità è un dono del nostro giardino interiore abbandoniamoci al nostro Giardiniere del Cielo Lui sa l'importanza dell'armonia e delle stagioni del cuore.