Prima neve di B. Sluckij

2 comments
                                                                        Prima neve

                                                                 Mi leverò al mattino
tra il ridere pacato dei cristalli
di neve. Cadi, cadi, allegra, buona
Prima neve,
tu sei la prima, sei la prima neve.
I bambini nati in primavera
e gli uccelli non ti conoscevano.
Anch'io sono stupito dal biancore
anch'io stupisco di quest'aria nuova;
nella vecchia città palpita adesso
un che di fresci, di boschivo
Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

2 commenti:

  1. E' bello quello che si scrive sulla neve.Poesia che tocca il cuore.Ma noi, umili mortali, siamo alle prese con problemi terra terra. Come risolvere l'obbligo di catene a bordo(da noi non ancora nevica peraltro), visto che ne è pronnista solo la macchina di mio marito, ma a muoversi in direzioni diverse sono : mio figlio, mia nuora, la persona che si prende cura di me , mia sorella. I soldi non ci sono e le multe salate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anto come hai ragione! Ma davanti al panorama di fiocchi svolazzanti che imbiancano tutto mi permetto di sognare e tornare bambina. Almeno per un po'. Abbracci caldissimi.

      Elimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...