Per arrivare a Te sino a toccarTi di Luca Ghiselli

Leave a Comment


Dovrei disfare il tetto e poi le mura
discendere a trovar le fondamenta
e poi ricostruire - un'alta torre;

dovrei ascoltare il tempo che trapassa,
non disperare se il presentimento
della Tua volontà si serba ignoto.

Per una sola cosa che io conosco;
Tu sei l'attesa - attendere, dovrei,
per arrivare a Te sino a toccarTi.

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

0 commenti:

Posta un commento

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o