Prego di Giuseppe Sacino

1 comment


Vorrei dirti tante cose,
o cuore sacratissimo del mio Signore,
ma come, quando bambino
posato sul petto di mia madre,
i suoi occhi nei miei,
volendo dirle il mio amore
finivo per balbettar poche, scarne parole,
e lei capiva tutto,
così oggi, così sempre:
ogni volta che voglio parlarTi
le parole si spengono
e dal cuore sale il silenzio.
Silenzio adorante, contemplante.

Silenzio vuoto o estasi d'amore?
Lo sai solo Tu,
Cuore di Dio palpitante con battiti d'uomo.

Fuoco e conforto della Chiesa,
disseta la sete d'amore
di tutti quelli che attingono
alle pozzanghere della vita
e non a Te, sorgente d'acqua viva.

Accendi e riaccendi il fuoco Tuo
nei cuori tiepidi o infreddoliti
di chi vorrebbe bruciare per Te.

Dona la Tua luce per non smarrire mai
la strada che porta a Te,
Tu amore, Tu fuoco, Tu luce,
cuore del mio Dio.
Amen.

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

1 commento:

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...