Preghiera all'Angelo Custode di S. Teresa di Lisieux

4 comments




Glorioso custode della mia anima
tu che splendi nel cielo più bello
come una dolce e pura fiamma
vicino al trono dell'Eterno.

Tu discendi per me sulla terra,
e illuminandomi con il tuo splendore
bell'Angelo diventi per me fratello.

Conoscendo la mia grande debolezza,
tu mi prendi per mano
io ti osservo con tenerezza
mentre levi la pietra dal mio cammino.

Sempre la tua voce m'invita
a guardare solo i cieli
più mi vedi piccola e umile,
più diventi radioso.

Oh tu che attraversi lo spazio
più veloce dei lampi,
ti supplico, vola al posto mio
da coloro che mi sono cari,
con la tua ala asciuga le lacrime,
canta l'immensa bontà di Dio,
canta che soffrire è gioia
e pian piano mormora il mio nome.

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

4 commenti:

  1. Questa sera, al finir della giornata, ritornerò qui con Rosella per leggere insieme la bella preghiera.

    Carlo.

    RispondiElimina
  2. E Pasquale, in lettura con me, vuole aggiungere l'antica preghierina imparata molti anni fa all'asilo e che continua, imperterrito, a recitare ogni sera all'Angelo custode:

    "Angiolino, mio carino,
    che stai sopra al mio lettino,
    con Gesù, con Giuseppe e con Maria,
    fammi sempre tanta compagnìa".

    Carlo con Pasquale.

    RispondiElimina
  3. "Madonnina di lassù,
    un aiuto dammi tu,
    tien lontan da me il dolore,
    dammi tanto, tanto amore".

    E' quanto mi telefona Assunta, la moglie di Pasquale: anche lei, tanti anni fa, aveva imparato all'asilo la preghierina, come quella dell'Angelo custode...
    Scrivilo, Carlo: noi anziani ricordiamo e recitiamo ANCORA queste innocentissime preghierine.
    Con la stessa semplicità di allora.
    Forse perchè siamo rimasti semplici come allora...

    Fatto.

    Carlo.

    RispondiElimina
  4. lucianadal04/03/11, 13:48

    # Carlo e Co.:Gesù ci dice che "se non ritornerete come bambini..." quindi il vostro cuore semplice è quello che ci vuole per essere più vicini a Lui. Buona giornata!
    # Dani: non posso purtroppo esserci al funerale, perchè Elena esce alle 14 ca. e le devo far trovare il pranzo pronto. Scriverò, alla moglie del Thomas una lettera. Ciao bella ti sono comunque vicina!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...