Il Sorriso di Bruno Ferrero

2 comments


C'era una volta un sorriso che se ne andava a spasso per il mondo. Era un sorriso cordiale, allegro, affettuoso. Era felice come può esserlo un sorriso che ogni tanto fischiettava.
Arrivò, un giorno, in una cittadina dove gli abitanti e il traffico erano particolarmente nervosi. Stava giudiziosamente aspettando il verde ad un semaforo, quando due auto si urtarono. Si arrestarono stridendo, sul ciglio della strada, le portiere si aprirono e dalla prima, balzò fuori un uomo con un cipiglio feroce. In modo fulmineo il sorriso si attaccò alla sua bocca e gli illuminò il volto con una luce arrendevole, disponibile, amichevole. La signora irritata, che stava venendo fuori dall'atra auto, con i pugni chiusi, rimase interdetta, sorpresa, stupita. Poi, sorrise anche lei.
"Chiede scusa, è colpa mia" disse subito.
"Capita! Pazienza..." rispose l'uomo. "Prendiamo un caffè insieme?".
Il sorriso riprese il suo cammino.
Fece sorridere l'impiegata dell'ufficio postale e tutta la fila di gente in attesa, fiorì di chiacchere.
Passò sul viso di un'isegnante e gli studenti, ricominciarono a stare attenti.
Si fermò sulla faccia di un professore del policlinico e gli ammalati si sentirono meglio.
Poi toccò ad un capufficio, alla cassiera del supermercato, ad un marito che tornava a casa, a due ragazzini che si erano sempre detestati...
Alla sera il sorriso ripartì. Era un po' stanco, ma la cittadina era più felice.

Un sorriso è la luce attraverso la finestra del tuo viso che dice alla gente che il tuo cuore è in casa.
Allora sorridi! Ancora!
La susina, cicciotella e graziosa, quando ha smesso di farlo, è diventata una prugna rinsecchita.

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

2 commenti:

  1. Il sorriso costa meno dell'elettricità
    e dona più luce.

    Era lo slogan che qualcuno anni fa mi aveva fatto stampare su degli autoasdesivi.

    Carlo.

    RispondiElimina
  2. lucianadal15/03/11, 10:01

    Ciao Carlo: tutto bene? In una giornata di pioggia ci vuole proprio un bel sorriso!

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...