Ada Negri: Verginità

Leave a Comment


 




Tu, giovinezza mai perduta,
che rimani in fondo all'essere, più bella ora di prima,
giovinezza che ami,
e non pensi esser amata:
ad ogni fiore che sboccia o frutto che rosseggia,
al Dio dei campi e delle stirpi
rendi grazie in cuore

Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

0 commenti:

Posta un commento

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...